Looking: commento all'episodio 1x05, Looking for the Future

Un episodio tutto concentrato su Richie e Patrick, che ha per scenario San Francisco. Una giornata insieme, tra hot dog, ricordi, stelle e magia.

Il plot
Patrick si risveglia nell'appartamento di Richie, e si riveste velocemente, con l'intenzione di scappare al lavoro. Tra una cosa e l'altra però, la giornata prende una piega inaspettata quanto piacevole, e quindi decide di chiamare in ufficio per avvisare che non ci sarà. Lui e Richie trascorrono una lunga giornata insieme, in giro per San Francisco, per conoscersi meglio e raccontarsi, tra passato, presente... e futuro.

Cosa ci è piaciuto di questo episodio: - Come Ross e Rachel - Nettamente superiore al quarto episodio - che non aveva suscitato particolari entusiasmi - questo Looking for the Future è tutto incentrato su Patrick e Richie (Jonathan Groff e Raul Castillo). Li seguiamo in giro per San Francisco, mentre chiacchierano e cercano di conoscersi meglio, magari tentando di appianare pregiudizi (soprattutto quelli di natura culturale, ma non solo), e condividendo esperienze e punti di vista, sulle cose più banali, ma anche su quelle più importanti.
Richie ad esempio non sa chi siano i Goonies, mentre Patrick ha ancora nel cuore Chunk, Sloth e soprattutto Sean Astin, per il quale aveva una cotta. Entrambi però conoscono Friends, e mentre sono al Planetario, sdraiati uno accanto all'altro, sotto le stelle, parlando di Ross e Rachel, chiariscono una questione importante sul sesso, e in modo particolare sui rispettivi ruoli. Richie si sente più "Rachel", non più femminile, attenzione, ma più "dominante" e quindi sessualmente attivo, mentre Patrick ha qualche ritrosia a vedersi come "Ross", quindi sessualmente passivo, ma solo perchè non ha mai esplorato questa possibilità.

Looking: Raul Castillo nell'episodio Looking for the Future (prima stagione)
- Tre prospettive per raccontarsi. In generale, ci è piaciuto che abbiano trovato il modo di esplorare un po' il passato di entrambi - esperienze amorose e familiari comprese - il loro modo di vivere il presente e poi il futuro, nello studio di una cartomante. La cosa più interessante, dei loro personaggi, è che entrambi sembrano in grado di riuscire ad equilibrarsi: su alcune cose Richie è più pragmatico e consapevole, soprattutto più maturo - non è tanto l'amore a preoccuparlo, ma l'eventualità di non avere soldi per affitto e bollette, e se decide di stare con un ragazzo è perchè lo ama davvero, senza troppe incertezze - al tempo stesso però, si affida alla magia e alla credenze della cultura ispanica, per trovare un po' di sicurezza o una strada da intraprendere: "Molte persone si affidano ai farmaci, alle droghe, io mi affido a questo." Patrick, invece pur essendo (apparentemente) razionale, si lascia condizionare da troppe cose (la famiglia, la società ecc.) e il risultato è una forte insicurezza che gli impedisce di vivere con consapevolezza e serenità la sua vita. In ogni caso, sembra che entrambi stiano riuscendo a trasformare le rispettive differenze (e diffidenze) in uno stimolo per andare avanti, più che un ostacolo.
Looking: Jonathan Groff con Raul Castillo nell'episodio Looking for the Future (prima stagione)
- Hot dog, magia e figurine. Il modo in cui Andrew Haigh - qui regista e sceneggiatore dell'episodio - racconta la giornata di Richie e Patrick. La colazione insieme - con Richie che regala uno snack con le figurine dei Goonies a Patrick - un hot-dog, una lunga passeggiata insieme, fino alla serata a lume di candela. Non in un ristorante, ma nello studio della cartomante ispanica che ha predetto a Richie che sarà felice, nonostante i possibili problemi economici e il cancro. "Ti ha predetto che avrai il cancro?! Wow... questo è pesante!" gli dice Patrick, incredulo. E vederlo nella sala d'attesa della signora, timoroso di previsioni nefaste e non abituato a certe pratiche, è esilarante e tenero al tempo stesso.
- Sensualità. Più esplicito, rispetto ai precedenti episodi, in Looking for the Future non mancano le sequenze calde, anche se non sono mai gratuite o volgari. La bella fotografia di Reed Morano esplora i corpi dei due protagonisti, mentre la sceneggiatura si concentra sul loro confronto su temi spinosi: i ruoli sessuali, ma anche il sesso sicuro.

Cosa non ci è piaciuto di questo episodio:
L'eventualità di doverci risvegliare da un episodio così bello e tornare alla "realtà" con il prossimo.

What's Next
La speranza è che tra Richie e Patrick non finisca certo qui. Non ci aspettavamo un'alchimia così intensa, tra loro due e siamo rimasti piacevolmente sorpresi dal fatto che Patrick abbia messo da parte pregiudizi (e lavoro) per dedicarsi a lui.

Looking: commento all'episodio 1x05, Looking for...
Fabio Fusco
Redattore
4.0 4.0
Privacy Policy