Listino Disney 2015: un anno magico all'insegna di Avengers e Inside Out

Dalle Giornate Professionali di Sorrento arrivano spettacolo, emozioni e grandi titoli per un listino che potrebbe bissare, se non superare, l'incredibile successo dell'anno appena trascorso.

Listino Disney 2015: un anno magico all'insegna...

Quando si arriva al termine di un'annata come quella che abbiamo appena vissuto, è difficile poter pensare, anche solo sperare, di fare meglio. Ma se si ha in cantiere la lista di titoli che fanno parte del listino Disney 2015 è addirittura lecito attendersi di superare i risultati già ottenuti. Lo ammette in apertura della convention alle 37me Giornate Professionali di Sorrento Daniel Frigo, presidente ed amministratore delegato The Walt Disney Company Italia, che con grande orgoglio ammette di non aver "mai visto un listino come il nostro per i prossimi cinque anni" E stiamo parlando di qualcuno al lavoro in Disney da almeno venti anni.

Frozen: Kristoff con Olav, la renna Sven e Anna in una scena del film

Ad illustrarcelo è il capo della divisione cinema, Stefano Bethlen, ma non prima di aver ricapitolato i successi per i quali questa sera stessa riceveranno ben due biglietti d'oro, per i tre milioni di spettatori totalizzati da Frozen - Il regno di ghiaccio ed i due di Maleficent. Prima di entrare nel dettaglio, ecco un riepilogo di quello che ci aspetta nei prossimi mesi:

Cenerentola - 12 Marzo 2015
Into the Woods - 2 Aprile 2015
Tomorrowland - Il mondo di domani - 21 Maggio 2015
Avengers: Age of Ultron - 22 Aprile 2015
Inside Out - estate 2015
Ant-Man - estate 2015

Primi mesi da favola

Cinderella: Lily James a cavallo nei prati

Se Maleficent è stato uno dei successi del 2014, si resta in tema favolistico anche ad inizio 2015: in sala il 12 Marzo, infatti, in contemporanea mondiale, arriva la versione live action di Cenerentola, firmata da Kenneth Branagh con Richard Madden nei panni del Principe Azzurro e Lily James come protagonista, per un cast che comprende anche nomi del calibro di Cate Blanchett e Helena Bonham Carter. Un mito che ha accompagnato l'infanzia di ogni bambina, e sarà questo il tema usato per il lancio, ma che non preclude l'interesse anche di un pubblico maschile.

Into the Woods: la prima immagine di Meryl Streep nei panni della Strega

Il discorso si amplia meno di un mese dopo, quando il 2 Aprile arriva nelle sale il sontuoso musical diretto da Rob Marshall Into the Woods, sofisticato intreccio di favole valorizzato dalle interpretazioni di Emily Blunt, Meryl Streep, Anna Kendrick, Chris Pine e Johnny Depp nell'ennesimo ruolo creativo della sua carriera, quello del Lupo Cattivo.

Leggi anche:
Johnny Depp: 15 trasformazioni di un divo

Si resta in ambito fantasy con il nuovo lavoro di Brad Bird, regista apprezzato sia in ambito animazione, con Gli incredibili, che live action, con il suo Mission: Impossible - Protocollo Fantasma. Si tratta di Tomorrowland - Il mondo di domani, in sala il 21 Maggio per raccontare il viaggio della protagonista Britt Robertson in un mondo incantato che già dal trailer appare di grande impatto visivo. Nel cast anche la star George Clooney.

Contenuto pubblicitario
Tomorrowland una delle prime immagini del film diffuse da Empire Magazine

L'incontenibile Marvel

Ci siamo appena lasciati alle spalle il successo planetario dei Guardiani della Galassia, ma già è tempo di guardare al futuro perché la Marvel non perde tempo e, come tutti sapranno, ha già pianificato titoli da qui al 2019 segnando il percorso delle nostre emozioni. Ma prima di quella attesissima fase tre composta da ben nove titoli, c'è da sbrigare la formalità di chiudere la due e lo si fa in grande, grandissimo stile.

Leggi anche:
La Marvel e i finali nascosti: tutte le scene dopo i titoli di coda!

Il 22 aprile, una settimana prima dell'uscita USA, potremo rivedere gli amati eroi insieme in Avengers: Age of Ultron, di nuovo sotto la guida capace e sicura del supernerd Joss Whedon. La minaccia questa volta è pericolosa ed Ultron è un nemico minaccioso ed affascinante fin dal trailer, grazie anche al lavoro di James Spader sulla voce (consigliato in originale), e darà filo da torcere a Thor, Iron Man e compagni.

Come se non bastasse il sequel di quel grandissimo successo che è stato The Avengers due anni fa, in estate arriverà in sala anche un nuovo eroe, Ant-Man, di cui abbiamo potuto apprezzare le prime, intriganti e suggestive immagini in attesa di un vero e proprio trailer. Protagonisti Paul Rudd ed Evangeline Lilly, ma anche il veterano Michael Douglas.

Ant-Man, ecco la prima foto di Paul Rudd sul set

Pixar Forever

Non sarebbe un listino Disney senza animazione. Non si è ancora parlato del film del prossimo Natale, ma ci si è soffermati sull'attesissima estate Pixar, che vedrà il nuovo lavoro di Pete Docter pronto ad emozionarci. Si tratta di Inside Out, originale, fantasioso, e molto Pixar, viaggio nella mente e nelle emozioni umane. Rabbia, tristezza, paura, disgusto e gioia sono personaggi che ci hanno già conquistati fin dalle prime immagini e da un primo trailer che sembra promettere il ritorno degli studi ad un lavoro più originale degli ultimi che, per quanto di alto livello, si erano incanalati sul binario dei sequel.

Inside Out: le prime immagini del nuovo capolavoro Disney Pixar

Nel presentarci il lavoro, Bethlen ha fatto anche un regalo ai presenti qui a Sorrento, la proiezione in anteprima del corto Lava, che accompagnerà il film in sala. È l'ennesimo piccolo capolavoro Pixar che riesce a raccontare con delicatezza la storia d'amore proibita tra due vulcani. Accompagnato dalla toccante canzone che l'isolotto solitario canta in mezzo al mare guardando le altre coppie felici in natura, che siano gabbiani, tartarughe o delfini, il corto diretto da James Ford Murphy riesce ad emozionare con delicatezza ed una messa in scena delicata e semplice, con panoramiche e movimenti di macchina che ancora una volta evidenziano non solo l'incredibile livello tecnico raggiunto, ma anche la capacità comunicativa degli artisti al servizio di John Lasseter.

La Forza a Sorrento

Nella settimana post evento dell'anno, ovvero la pubblicazione del teaser trailer del nuovo Star Wars: Il risveglio della Forza, non ci si poteva esimere dal presentarlo agli addetti ai lavori presenti a chiusura di una presentazione efficace, anche se si tratta di un film che vedremo quando il 2015 sarà già terminato. E dobbiamo dire che, a dispetto delle svariate visioni già vissute nei giorni scorsi, l'effetto su grande schermo è ancora più coinvolgente ed emozionante ed amplifica l'hype già alle stelle. Non siamo tentati di farci ibernare (nella grafite) fino ad allora solo perché i paragrafi che precedono suggeriscono che ne avremo di cose con cui ingannare l'attesa.

Leggi anche:
Star Wars: Il risveglio della forza - Il nostro commento al primo trailer

Il nuovo Star Wars è già cult: che Forza sui social tra meme e parodie!
Pixar's Thirteen: 13 personaggi da ricordare
Privacy Policy