Lego Batman - Il film

2017, Animazione

Lego Batman: 10 cose che (forse) non sapete sul film

Molto più che un semplice film di animazione: Lego Batman è una vera miniera d'oro per gli amanti delle citazioni cinefile e dei fumetti. 10 curiosità sul film che ci ha regalato uno dei migliori Joker degli ultimi anni, anche se di plastica.

The Lego Batman Movie: Batman in una foto del film

In Robin Hood: un uomo in calzamaglia (1993) Mel Brooks, nei panni del Rabbino Tuckman, dice, riferendosi a Robin Hood e Lady Marion (ribattezzata per l'occasione "Lady Marian di Batman"): "Batman e Robin: non può fallire". Parafrasando questa battuta, potremmo dire lo stesso della coppia formata da Lego e Batman: un connubio che non può fallire. Il successo americano di Lego Batman - Il film, che ha battuto al botteghino Cinquanta sfumature di nero (incredibile ma vero, c'è ancora speranza per l'umanità), ne è la prova: qualsiasi cosa tocchino i Lego si trasforma in oro, se poi quel qualcosa è uno dei supereroi più amati di sempre, allora la miscela diventa esplosiva.

Spin-off di The Lego Movie, il film diretto da Chris McKay, nelle sale italiane dal 9 febbraio, non è solo una parodia intelligente di un personaggio molto amato, ma un contributo interessante a un universo con le sue regole, di cui Lego Batman contribuisce ad arricchire la mitologia. Il rapporto tra Batman e Joker in questo film non solo è esilarante, ma è anche geniale, uno dei migliori mai visti su grande schermo, nonostante i due personaggi siano interpretati da due pupazzetti di plastica. Non parliamo poi della spiegazione dei colori sgargianti del costume di Robin: una chicca di cui non vogliamo rovinare la sorpresa.

Leggi anche: Lego Batman - Il film: vivere a Gotham è meraviglioso!

LEGO Batman: Il Film - Il character poster del Joker

Lego Batman però non è soltanto un film acuto e divertente, ma anche una miniera d'oro per gli appassionati più esigenti: nascoste sullo sfondo ci sono decine di citazioni cinefile e richiami ai fumetti, talmente tante da poterci scrivere un saggio. E non poteva che essere altrimenti: la stessa Lego è una fonte inesauribile di curiosità, a partire dal nome: la parola Lego viene dall'espressione danese "leg godt", che vuol dire "gioca bene" e guai a cercare di declinarla! Sul sito ufficiale dei mattoncini c'è scritto chiaramente di riferirsi a questi sempre con la parola "Lego", mai con "Legos" (plurale in inglese). Altre curiosità sui mattoncini snocciolate in breve (fate partire nella vostra mente l'Aria sulla IV corda di Johann Sebastian Bach): sapete quanti Lego possiede ogni abitante della Terra in media? Circa 86. E perché sono di plastica? Inizialmente i Lego erano fatti di legno: in seguito al devastante incendio di un deposito avvenuto nel 1960 però, la ditta ha deciso di passare alla produzione di mattoncini in plastica. Il design dei mattoncini Lego non è cambiato da allora, ovvero dall'ultimo aggiornamento avvenuto nel 1958: questo vuol dire che i set di oggi sono compatibili con quelli di fine anni '50. Fine del momento Piero Angela.

Leggi anche: Lego Batman, parlano i doppiatori italiani: "La cosa più divertente che abbiamo fatto!"

Tornando a Lego Batman: tra decine di aneddoti, ne abbiamo scelti dieci per soddisfare la voglia di curiosità di chi ha amato il film e magari ha già la casa piena di mattoncini con il logo dell'Uomo Pipistrello (presente!).

1. Gli attori hanno recitato insieme

Ogni volta che è stato possibile, soprattutto per chi doveva realizzare delle scene insieme a Will Arnett, che presta al sua voce a Batman, gli attori hanno recitato insieme, in modo che il protagonista potesse improvvisare. Pare che Arnett e Zach Galifianakis, che doppia Joker, abbiano fatto scintille.

2. Di Joker in Joker

Lego Batman - Il film: un'immagine del Joker

Per la voce del Joker Galifianakis si è ispirato alla performance di Jack Nicholson nel film di Tim Burton Batman (1989).

Leggi anche: Fino all'ultima risata: i volti (e le voci) del Joker sullo schermo

3. Chris McKay e il tatuaggio di Catwoman

Il regista di Lego Batman Chris McKay è un grandissimo fan dell'Uomo Pipistrello: la prova è sul suo braccio destro, dove ha un tatuaggio di Catwoman (sul sinistro invece ha lo scudo di Captain America: per McKay evidentemente l'universo DC e quello Marvel non sono in contrasto).

4. Un fan di prestigio

Christian Bale e Morgan Freeman sorridono compiaciuti in una scena di Il cavaliere oscuro - Il ritorno

Il premio Oscar Morgan Freeman, che nella trilogia di Batman di Christopher Nolan interpreta Lucius Fox e in The Lego Movie ha doppiato Vitruvius, ha detto che Lego Batman è la sua versione cinematografica preferita dell'Uomo Pipistrello.

5. Rosario Dawson tra Marvel e DC

In Lego Batman Rosario Dawson è la voce originale di Barbara Gordon alias Batgirl: non è la prima volta che l'attrice presta le sue corde vocali a un personaggio dell'universo DC. In passato ha infatti doppiato Artemis nel film di animazione Wonder Woman (2009) e ha dato la voce proprio a Wonder Woman nei lungometraggi Justice League: Throne of Atlantis (2015), Justice League vs. Teen Titans (2016) e Justice League Dark (2017). In carne e ossa invece l'attrice è l'infermiera Claire nelle serie tv Netflix Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e The Defenders, che fanno parte dell'universo Marvel.

Leggi anche: Luke Cage: un atipico eroe Marvel per la serie Netflix che non ti aspetti

6. Il fumetto di Rosario Dawson

Lego Batman

Non contenta di far parte sia dell'universo DC che di quello Marvel, Rosario Dawson, grande appassionata di fumetti, nel 2006 ha dato vita a una sua storia, O.C.T.: Occult Crimes Taskforce, scritta da David Atchinson e illustrata da Tony Shasteen. Il fumetto segue una task force fittizia della polizia di New York che si occupa di casi che hanno a che fare con magia e arti oscure. La protagonista, l'agente Sophia Ortiz, è disegnata con le fattezze dell'attrice.

Leggi anche: The Defenders: confermati anche Rosario Dawson, Scott Glenn e Rachael Taylor

7. Un sindaco dall'ugola d'oro

Lego Batman

Nella versione originale di Lego Batman il sindaco di Gotham City, McCaskill, è doppiato da un'ugola d'oro: si tratta infatti della cantante Mariah Carey.

8. Ralph Fiennes non è Voldemort

Lego Batman - Il film: Alfred in un momento del film animato

Nel film Joker scatena contro Gotham City alcuni dei più importanti cattivi della storia del cinema, tra cui Sauron, King Kong e Voldemort. Nel cast di doppiatori illustri figura anche Ralph Fiennes, storico interprete di Voldemort nella saga di Harry Potter, ma, a sorpresa, l'attore britannico presta la sua voce non al terribile mago ma ad Alfred, il fedele maggiordomo di Batman. A doppiare "Colui che non deve essere nominato" è invece un altro attore inglese: Eddie Izzard.

Leggi anche: Harry Potter: Che fine hanno fatto i protagonisti?

9. Lego ha supervisionato la realizzazione di Gotham City

The Lego Batman Movie: una foto del film

Anche se non sono costruite con veri Lego, le scenografie di Lego Batman sono curate in ogni dettaglio, come se si trattasse di veri mattoncini. I costruttori di mattoncini al Lego HQ in Danimarca hanno infatti supervisionato ogni set che si vede nel film, controllando il totale rispetto del realismo: alcuni mattoncini sono realizzati con plastica più resistente e hanno un potere di attacco maggiore di altri, perché funzionano da pezzi strutturali. Il team di designer di Lego Batman non lo sapeva, finendo per mettere dei pezzi in posti che non rispettavano la "fisica dei Lego": è stato messo immediatamente in carreggiata dalla casa danese.

10. Una lista infinita di easter eggs: tra cui un dinosauro

Il film è piano di easter eggs nascosti, come la sagoma di un dinosauro Lego all'ingresso della Batcaverna: un omaggio all'albo numero 35 di Batman, datato 1946, in cui l'Uomo Pipistrello e Robin vanno sulla Dinosaur Island (isola dei dinosauri).

Leggi anche: Da Jurassic Park a Jurassic World: tutti i dinosauri dei parchi di Spielberg

Lego Batman: 10 cose che (forse) non sapete sul...
Lego Batman: video dell'anteprima a Londra, tra gadget e Batcaverne di mattoncini a grandezza naturale
Lego Batman "smonta" Ben Affleck, Zack Snyder e Suicide Squad! (VIDEO)
Privacy Policy