Il DVD di xXx

Un' edizione normale, che purtroppo mostra tutti i suoi limiti a partire dalla confezione....a volte l'apparenza non inganna.

Domenico Di Basilio

Il primo impatto con l'atteso riversamento digitale di questo xXx è decisamente negativo. Il disco e' confezionato "di corsa" con un packaging ( digipack )che fa rabbrividire, una confezione che non ha misure standard, nè per i cofanetti nè per i singoli dischi. Questo per quanto riguarda l'aspetto esteriore (importante ma non fondamentale), ma purtroppo la stessa "poca cura" si presenta anche anche all'interno.

Il disco e' un dvd 9 doppio strato regione 2 e 4 PAL, con video anamorfico 2.37: 1 e un bit rate medio abbastanza basso di circa 4.8 Mb/s. Proprio questa voce ci fa capire (essendo un disco soltanto) come, per forza di cose, la compressione sia stata molto spinta, troppo in alcuni casi, tanto da far vedere difetti e artefatti che però magicamente spariscono a circa metà film, verso il cambio di strato (forse per effettiva mancanza di spazio della prima parte). Oltre a questi difetti video troviamo anche delle scene molto poco definite (soprattutto quelle più scure e quelle d'azione).

Nel settore audio invece le cose migliorano e anche di molto. Le scelte disponibili sono DD 5.1 sia italiano che inglese e lo stesso per i sottotitoli. Essendo un film che punta moltissimo sull'azione, l'audio deve essere all'altezza, e fortunatamente e' anche migliore. I canali posteriori e centrale sono sempre al lavoro, per tutta la durata del film, con una divisione della scena quasi perfetta e con un lavoro molto chiaro sul parlato. Il Sub e' spinto molto, e si può notare un effetto di pressione costante, come a voler sottolineare l'adrenalina che scorre (questa davvero non manca) nel film.

Anche per quanto riguarda gli extra il film risale verso un giudizio positivo. Possiamo trovare il commento audio del regista, e tutti i documentari sottotitolati sia in italiano che in inglese e della durata di oltre un' ora. Scene eliminate con commento del regista, però in formato letterbox, l'analisi degli effetti speciali e i commenti dei tecnici che le hanno realizzate. Un video musicale, il trailer e le filmografie. La pecca di questo dvd e' soltanto quella di aver voluto fare tutto con poco. Una cura maggiore e un secondo disco forse avrebbe portato questa edizione nella lista degli imperdibili.

totale 7
video 5
audio 8
extra 8

Il DVD di xXx
Privacy Policy