Il DVD di Uno zoo in fuga

Ottima edizione sul fronte audio-video ma carente negli extra per questa ultima fatica targata Disney.

Domenico Di Basilio

Semplice amaray per l'ultimo film di animazione della Walt Disney. Disco singolo con formato video anamorfico 1.85:1 e con bit rate medio di circa 7.3 Mb/s. Proprio questo dato decisamente alto e l'ottimo feeling tra le produzioni digitali e l'algoritmo mpeg ci restituisce un quadro video sorprendente. Ogni singolo particolare, dai peli della criniera del leone Samson alle rughe d'espressione del Koala Nigel, ci lasciano praticamente a bocca aperta. Il fotorealismo è quasi totale, e molto spesso ci si ritrova a bocca aperta ricordandosi che in fondo è solo animazione e non un documentario. Nessun artefatto, colori caldi e reali e una profondità di campo incredibile donano a questa produzione uno dei primi posti in ambito video.

L'audio, anche se non tocca gli stessi livelli del video, si comporta ottimamente sia per quanto riguarda le voci (forse a volte un po' spente) sia per la divisione tra i canali che riesce a creare una sensazione spaziale fantastica. I rumori di sottofondo della giungla sono eccezionali e la musica, parte fondamentale per queste pellicole, è integrata perfettamente. Leggermente sottotono il subwoofer, anche se fa il suo lavoro quando chiamato in causa.

Purtroppo la parte meno riuscita di questo lavoro è quella riferita agli extra in quanto a differenza delle altre produzioni Disney ci ritroviamo soltanto con alcuni contributi non molto appetibili. Troviamo quindi le solite scene eliminate, il video della colonna sonora cantata dagli Everlife e due making of - dietro le quinte con i produttori e i doppiatori del koala e dello scoiattolo.

totale 8
video 10
audio 8
extra 6

Il DVD di Uno zoo in fuga
Privacy Policy