Il DVD di Tutti i nostri desideri

Buona edizione homevideo per il dramma francese girato con toni delicati da Philippe Lioret. Il video è la parte più convincente, sufficienti i contenuti speciali.

Una storia drammatica narrata con toni lievi, con la mano del regista Philippe Lioret che viaggia leggera attorno a una vicenda dura e dolorosa, che però esprime la capacità di unire le forze in particolare circostanze e vivere con urgenza i propri sentimenti.
Tutti i nostri desideri narra la vicenda di Claire (una delicata Marie Gillain), un giovane magistrato presso il tribunale di Lione, felicemente sposata, che scopre di essere afflitta da una grave malattia. Nel contempo si ritrova a difendere una donna con problemi economici a cui fanno causa vari istituti di credito. Nel tentativo di proteggerla, Claire entrerà in contatto con Stéphane (un doloroso Vincent Lindon), un esperto magistrato con il quale si creerà un legame tutto particolare. Oltre ai due protagonisti, nel cast anche Amandine Dewasmes, Yannick Renier, Pascale Arbillot e Isabelle Renauld.

totale 7
video 8
audio 7
extra 6
Tutti i nostri desideri arriva in DVD con un prodotto targato Parthénos e distribuito da CG Home Video di buon livello. Il video soddisfa le attese grazie a un quadro compatto e pulito che deve concedere un po' di rumore video solo in qualche scena più scura, ma senza allarmare più di tanto. Altra cosa da segnalare è qualche leggera scia in occasione di veloci movimenti di macchina, ma il problema resta marginale in un contesto decisamente buono anche a livello di dettaglio. La compressione è ben gestita e si fa vedere solo su alcuni fondali o in qualche scena critica sul piano della luminosità, per il resto la visione fila via liscia e piacevole anche a livello cromatico, con incarnati naturali e colori ben calibrati.

Poco da dire sull'audio. Il film è tutto basato su dialoghi e atmosfere sonoramente molto tranquille, però il reparto fa degnamente la sua parte perché i parlati risuonano puliti e chiari dal centrale, mentre un minimo di ambienza è assicurata grazie a una discreta spazialità laterale. Molto gradevole comunque la resa della delicata colonna sonora che accompagna le tristi vicende del film.
Sufficiente il reparto extra grazie a un buon making of di circa 25 minuti che attraverso interviste e filmati sul set approfondisce varie tematiche del film. A completare il reparto il trailer.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il DVD di Tutti i nostri desideri
Privacy Policy