Il DVD di The Killer

Un dvd buono solamente nella sezione extra per il celebre film di John Woo.

Uno dei film più celebri di John Woo viene presentato dalla Bim in un'edizione ottima dal punto di vista degli extra, meno da quello tecnico.
Il video è presentato nel formato 1.78:1 in anamorfico e si caratterizza per la buona pulizia del master, ma anche per alcuni difetti di non poco conto. Innanzitutto è quasi sempre presente un consistente rumore video, che sarebbe anche accettabile se talvolta a questo non si aggiungesse anche la compressione, particolarmente evidente in alcuni movimenti di macchina nel corso dei quali appaiono fastidiosi sciami di pixel. Anche il croma non è brillante, e ondeggia da tonalità troppo rossastre (anche al di là della fotografia del film) ad altre fasi in cui i colori sembrano sbiaditi. Il risultato è che a volte gli incarnati appaiono quasi innaturali. In questo contesto è ovvio che la definizione è buona solo a tratti.

Deludente anche l'audio, presentato nella versione italiana e cantonese in Dolby ditigal 5.1. Questa rimasterizzazione in multicanale da un film originariamente in mono faceva presagire una certa spettacolarizzazione della scena in un film che è ricco di azione e di botti. E invece il tutto resta sempre "inscatolato" sul centrale senza un'adeguata apertura, se non per qualche effetto ambientale e per le musiche. In mezzo a tutti gli spari nemmeno il subwoofer appare particolarmente incisivo.

L'edizione per fortuna sale di tono nella ricca sezione extra, che presenta molte interviste a regista e interpreti, a partire da quella allo stesso John Woo tratta da "Century of cinema - L'identità nel cinema cinese". Interessanti inoltre, oltre al trailer, anche alcune scene inedite.

totale 6
video 6
audio 5
extra 8

Il DVD di The Killer
Privacy Policy