Il DVD di Tentazioni d'amore

Il film di Edward Norton gode di un settore video eccezionale mentre latita il reparto extra.

Il film che ha visto il debutto alla regia di Edward Norton riceve nel riversamento digitale un trattamento schizofrenico, con un video davvero strepitoso ma senza nemmeno uno straccio di extra.

Come detto il pezzo forte dell'edizione è il video, presentato nel formato 1.85:1 in anamorfico. La resa è praticamente perfetta, con immagini nitide in qualsiasi circostanza e con colori sempre brillanti e calibrati. Contrasto e cura per il dettaglio sono ammirevoli, anche nelle scene poco illuminate, mentre i fondali sono sempre perfettamente compatti come raramente ci è capitato di vedere. A far sfumare la perfezione assoluta sono solo alcune piccole spuntinature sulla pellicola dalla quale è stato tratto il master.

Buono l'audio, presentato nelle tracce italiana e inglese in Dolby digital 5.1. Il film non si presta certo a testare l'impianto basato com'è sui dialoghi, ma in generale la resa complessiva è coinvolgente, i dialoghi sono ben riprodotti e soprattutto durante le bellissime musiche l'asse anteriore presenta una buona apertura.

Purtroppo, come si diceva, gli extra latitano totalmente: neppure un trailer o una misera scheda testuale.

totale 7
video 9
audio 7
extra 2

Il DVD di Tentazioni d'amore
Privacy Policy