Il DVD di Taxi Driver

Edizione datata ma sufficiente per il capolavoro di Scorsese. Spicca su tutto il bel documentario sul film.

Un'edizione molto datata ma che fa ancora la sua onesta figura quella riservata al capolavoro di Martin Scorsese.
Per giudicare il video, presentato nell'originale formato 1.85:1 anamorfico, vanno anche considerati gli anni sulle spalle del film, anche se a dire il vero si è più volte dimostrato cosa si può arrivare a fare con pellicole anche molto datate. In questo caso gli anni invece si vedono, sia per quanto riguarda la definizione piuttosto scarsa, sia per il croma altalenante che a volte propone colori troppo intensi che tendono un po' a sbavare. Va però detto che, anche se il rumore video è quasi sempre presente, grossi problemi di compressione non ce ne sono e il quadro, pur con qualche evidente caduta, si mantiene complessivamente sulla soglia della risicata sufficienza, considerate le attenuanti (l'edizione risale ai primi anni del dvd).

Modesto l'audio, presentato nel dolby surround inglese e nel mono italiano e spagnolo. Quasi superfluo sottolineare che la traccia originale è la migliore e consente almeno una limitata apertura della scena. Quella italiana purtroppo è tutta "inscatolata" nel diffusore centrale, con ovvi limiti di dinamica, frequenza e coinvolgimento generale. Non che si potesse fare molto di più, ma il film non respira e dialoghi e musica soffrono di questo limite.

Buoni gli extra. A parte una galleria fotografica, al trailer e alla possibilità di consultare il testo della scenografia originale (ovviamente in inglese) in ogni momento del film a seconda del capitolo visualizzato, spicca su tutti un bellissimo documentario ricco di curiosità sulla realizzazione del film di oltre un'ora, dove intervengono Scorsese e gli attori.

totale 6
video 6
audio 5
extra 7

Il DVD di Taxi Driver
Privacy Policy