Il DVD di Specie mortale - Definitive edition

La Definitive edition dell'inquietante film di Roger Donaldson soddisfa sotto ogni aspetto: da apprezzare soprattutto la notevole quantità di contenuti speciali.

L'inquietante Specie mortale è proposto dalla Fox in una definitive edition a doppio disco, ben curata dal punto di vista tecnico e molto ricca per quanto riguarda i contenuti speciali.
Il video è presentato nel formato 2.35:1 in anamorfico ed è complessivamente di discreta qualità, anche se non manca qualche piccolo graffietto e il quadro manca di quella incisività tipica dei prodotti più recenti. La definizione infatti è ottima solamente nei primi piani, mentre non soddisfa sui campi lunghi, dove la percezione del dettaglio tende a scendere vistosamente. Buona invece la gestione della compressione: il rumore video è davvero molto leggero e si nota solamente nei movimenti di macchina, ma va apprezzato soprattutto il fatto che il quadro resta quasi sempre compatto e tiene bene anche nelle numerose scene poco illuminate.

Di livello soddisfacente anche l'audio, anche se in questo caso la traccia Dts, pur più dettagliata, non aggiunge moltissimo a quella in dolby digital. A destare perplessità in qualche momento sono alcune voci del doppiaggio, che appaiono artificiali e slegate dal contesto, mentre invece per quanto riguarda gli effetti la scena resta sempre molto aperta e ariosa, soprattutto sul fronte anteriore, mentre quello posteriore, pur attivo, in qualche frangente avrebbe potuto essere più incisivo. Buono invece l'impatto del sub.

totale 8
video 7
audio 7
extra 9
Davvero ottima la parte riservata agli extra: già sul primo disco troviamo due commenti audio, uno del regista Roger Donaldson insieme a Natasha Henstringe e a Michael Madsen, mentre l'altro vede protagonisti, oltre allo stesso regista, anche il produttore Frank Mancuso jr., il supervisore degli effetti speciali Richard Edlund e il truccatore Steve Johnson.
Il secondo disco presenta circa 100 minuti di materiale: si parte con una featurette di circa un quarto d'ora dal tenore prettamente scientifico, a cui segue un'altra di una dozzina di minuti sul lavoro di H.R. Giger, pittore, scultore e soprattutto ideatore della creatura protagonista del film. Proprio alla creatura ibrida, alla sua concreta realizzazione e agli effetti speciali connessi è dedicato un altro contributo di circa 15 minuti. Il making of di circa 50 minuti è diviso in tre parti - origine, idea e scoperta - è approfondisce tutti i temi del film, dalla scelta del cast e l'idea iniziale, fino alla sua realizzazione. Completano il tutto il trailer, un finale alternativo e una galleria fotografica.

Il DVD di Specie mortale - Definitive edition
Privacy Policy