Il DVD di Sinister

Edizione tecnicamente ottima e dotata di buoni extra per l'inquietante thriller-horror con Ethan Hawke.

Ennesimo horror sulle case stregate, ma con qualche affascinante variante che alla fine porta la vicenda in altre direzioni, Sinister vive su atmosfere cupe e claustrofobiche come il genere impone. Nel film diretto da Scott Derrickson la parte del mattatore la fa sicuramente Ethan Hawke, che veste i panni di uno scrittore specializzato in indagini di storie macabre e cronaca nera, che alla ricerca di un libro di successo che gli manca da tempo, si trasferisce con moglie e i due figli in una casa che era stato scenario di un orribile e tragico fatto di sangue: i precedenti proprietari furono infatti impiccati ad un albero del giardino, ad eccezione di una bambina mai ritrovata. Lo scrittore ritroverà nella casa una serie di inquietanti filmini super 8 che mostrano non solo il tragico fatto avvenuto in quella casa, ma anche altri macabri delitti del passato dello stesso tipo. E finirà per essere ossessionato da queste storie.
Nel cast anche Juliet Rylance, Fred Dalton Thompson, James Ransone e Michael Hall D'Addario.

totale 8
video 8
audio 8
extra 7
Sinister arriva in homevideo con un DVD targato Koch Media dall'elegante confezione, con un cartoncino ad avvolgere l'amaray. La parte tecnica è molto buona. Il video, che beneficia di un girato in digitale, è compatto e pulito e se la cava egregiamente in tutte le numerose scene scure, che viste le tematiche abbondano ovviamente lungo tutto il film. In tutti questi frangenti il quadro resta solido e senza particolari flessioni, con un ottimo nero e un rumore video che resta limitato e ininfluente. La definizione è abbastanza buona, ovviamente per il formato DVD, e pur con qualche lieve fenomeno di aliasing e qualche sbavatura in qualche scena piuttosto ostica, il video riesce a riprodurre in modo adeguato le atmosfere del film.

Ottimo anche l'audio, con una traccia multicanale italiana che ha poco da invidiare all'originale inglese, se non la naturalezza dei dialoghi. L'audio riesce a riprodurre in modo incisivo le inqueitanti atmosfere della casa: i rumori furtivi, i tonfi improvvisi, gli effetti particolari ma anche la straniante colonna sonora sono riprodotti con un buon supporto dell'asse posteriore, attento a restituire in modo preciso tutte le sfumature. Notevole quando richiesto anche l'apporto del sub.

Per quanto riguarda il pacchetto dei contenuti speciali, oltre al trailer e ai spot tv, troviamo alcune brevi riprese sul set (3 minuti), una corposa sezione di interviste a produttore, regista, sceneggiatore e a Ethan Hawke (27 minuti), una featurette su un esperimento per capire quanto mette paura il film (5') e un breve filmato tutto italiano sul doppiaggio (4').

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il DVD di Sinister
Privacy Policy