Il DVD di Silk

Il thriller metafisico del taiwanese Chao-Pin Su approda in DVD con un'edizione che lascia a desiderare sul versante video, ma convince pienamente per quanto riguarda audio e contenuti speciali.

Il thriller metafisico Silk, diretto dal taiwanese Chao-Pin Su e presentato al Festival di Cannes 2006, approda ora in DVD con un'edizione targata Mediafilm che lascia a desiderare solamente sul versante video, mentre convince pienamente per la cura dell'audio e la qualità degli extra.

Proprio il video infatti, presentato nel formato 2.35:1 in anamorfico, è la parte più debole del prodotto: il quadro infatti si presenta piuttosto confuso, con definizione bassa, scarsa percezione dei dettagli e soprattutto uno sgradevole effetto scia che talvolta è piuttosto evidente e si fa sentire soprattutto durante i movimenti dei volti dei protagonisti. Non aiuta nemmeno l'atmosfera onirica del film, con una continua sensazione di eccessiva morbidezza delle immagini. Ma non mancano le note positive, come una buona pulizia del quadro (le spuntinature sono pochissime) e una quasi totale assenza di rumore video. Poco però per guadagnare la sufficienza, visti i difetti precedenti.

Per fortuna l'edizione si risolleva decisamente nel reparto audio, presentato in un 2.0 nella lingua originale ma in un efficace dolby digital 5.1 nella traccia italiana. Una traccia che assolve il pieno il suo compito in un film di grande tensione come questo. Nei momenti giusti infatti i diffusori si fanno sempre sentire in modo preciso e puntuale, con una buona suddivisione dei canali: asse anteriore e posteriore riescono infatti in maniera armonica a mettere lo spettatore al centro della vicenda. Buona anche la dinamica e l'impatto dell'entrata del sub a dar forza ai bassi.

totale 6
video 5
audio 8
extra 7
Visto il tipo di film, non certamente un blockbuster e poco conosciuto al pubblico italiano, va sicuramente apprezzato lo spazio che Mediafilm ha dedicato ai contenuti speciali, pochi ma sicuramente di buon livello: oltre al trailer infatti, troviamo un buon making of di circa mezz'ora che risulta molto interessante per gli argomenti trattati, con interviste a regista e cast e parecchie curiosità, anche riguardo gli effetti speciali.

Il DVD di Silk
Privacy Policy