Il DVD di Ritorno all'isola di Nim

Direttamente in homevideo il sequel con Nim a difesa della natura. Audio e video soddisfacenti, extra assenti.

Il DVD di Ritorno all'isola di Nim

A salvaguardia della natura
Rieccoci sull'isola incantata, in mezzo alle meraviglie della natura. In Ritorno all'isola di Nim, la ragazza protagonista che si chiama appunto Nim (interpretata da Bindi Irwin) è chiamata a proteggere il luogo e tutti gli animali che vi abitano contro degli spietati imprenditori che vorrebbero costruire un'attrazione turistica. Lei e suo padre faranno di tutto per opporsi ai nuovi acquirenti, compresa l'alleanza con un fuggitivo che vive sulla terraferma. Nel film diretto da Brendan Maher, tra avventure e divertenti peripezie, è ben chiaro il messaggio ecologista sull'importanza di salvaguardare le meraviglie del nostro pianeta. La giovane attrice Bindi Irwin è figlia di quel Steve Irwin noto come Crocodile Hunter, il naturalista e documentarista australiano tragicamente scomparso nel 2006. Nel cast anche Matthew Lillard, Toby Wallace, Sebastian Gregory.

totale 6
video 7
audio 7
extra 3
Un video valido, con qualche limite
Ritorno all'isola di Nim arriva direttamente in homevideo con un DVD targato Universal di quona qualità tecnica ma completamente privo di contenuti speciali. Il video è decisamente buono e vanta un dettaglio apprezzabile per lo standard DVD: il quadro risulta compatto e solido, con alcune flessioni da registrare solamente sui fondali e soprattutto sulle panoramiche dei paesaggi dell'isola, con la vegetazione sullo sfondo che presenta qualche fenomeno di aliasing e una sensazione di pastosità. Niente di allarmante comunque, si tratta di limiti fisiologici del formato, ma il croma è vivace e riproduce in modo adeguato i colori della natura, gli incarnati sono naturali e la compressione limitata grazie alla brevità del film.

Contenuto pubblicitario

Audio discreto, extra assenti
L'audio propone una traccia multicanale anche in italiano e si rivela discreto. La traccia infatti è pulita e presenta una buona spazialità anteriore, con un'ambienza leggermente limitata a causa del timido supporto dell'asse posteriore. Un ascolto comunque piacevole, senza picchi ma nemmeno difetti, nel quale i dialoghi sono sempre chiari e comprensibili.
Come detto, non è presente nessun extra.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Privacy Policy