Il DVD di Quo Vadis, Baby? - La serie

La prima serie evento di Sky, ispirata al film di Gabriele Salvatores, arriva in homevideo per la 20th Century Fox con un'edizione di buona qualità.

Prima di Moana e Romanzo Criminale - La serie, Quo Vadis, Baby? ha rappresentato il debutto di Sky nel campo delle produzioni televisive, una serie evento che trasportava sul piccolo schermo il film di Gabriele Salvatores Quo Vadis, Baby?, a sua volta tratto dall'omonimo romanzo di Grazia Verasani. Una produzione che la Colorado Film ha voluto impreziosire con la direzione artistica dello stesso Salvatores, coinvolto nel progetto per garantire la qualità che si richiedeva per differenziarsi dalla media delle comuni produzioni televisive del nostro paese.
Il risultato è un noir intenso sullo sfondo di una Bologna livida, un giallo articolato in sei episodi da 90 minuti con protagonista la detective Giorgia Cantini, a cui dà il volto Angela Baraldi. Si tratta di una investigatrice fuori dagli schemi, lontana dai canoni classici cinematografici, con la passione per la musica rock ed il pugilato, che si interroga sulle motivazioni emotive e psicologiche che stanno dietro le storie su cui indaga. Ogni episodio della serie, tutti per la regia di Guido Chiesa, è un giallo autoconclusivo, ma la storia personale della Cantini, il suo rapporto con l'ispettore Bruni (Thomas Trabacchi) e l'ossessione riguardo la morte della sorella, fanno da sfondo e filo conduttore all'intera serie. Accanto alla Baraldi troviamo un cast ricco, composto da Alessandro Tiberi, noto anche per il suo ruolo in Boris, il già citato Trabacchi, Bebo Storti e Federica Bonani.

La serie arriva ora in homevideo, nei negozi dal 7 aprile 2010 per la 20th Century Fox Home Entertaiment, con un'edizione di buon livello tecnico, arricchita da alcuni extra interessanti. Un elegante menù, semplice ma di navigabilità immediata, introduce i tre dischi dell'edizione, che contengono i sei episodi nel formato video 1.78:1. Il quadro è di buona qualità e riproduce con cura la fotografia ricercata della serie, mantenendosi accettabile anche su schermi di discreta grandezza, nonostante i limiti del supporto.
Lo stesso vale per l'audio, presente sia in Dolby Digital 2.0, che si presenta limpido e potente, sia in un avvolgente 5.1 che rende giustizia alla cura sonora del prodotto, usando con attenzione anche i diffusori posteriori per rendere il più coinvolgente possibile la visione ed enfatizzare l'atmosfera degli episodi.
Sono presenti anche sottotitoli in italiano per accompagnare la visione.

totale 8
video 8
audio 8
extra 7
Discreto anche il comparto extra, con contenuti presenti sui primi due dischi dell'edizione, che permettono di approfondire il mondo di Giorgia Cantini ed il suo personaggio. Il primo DVD presenta un interessante speciale Inside Quo Vadis, Baby?, un dietro le quinte della durata di circa sette minuti con dichiarazioni di Salvatores e del regista Chiesa e di buona parte dei protagonisti della serie. Il secondo disco è invece corredato da una sezione Interviste che contiene otto brevi dichiarazioni (dal minuto ai quasi tre minuti di lunghezza) di Salvatores e Chiesa, del direttore della fotografia Roberto Forza e di alcuni attori, dalla Baraldi ad Alessandro Tiberi, Thomas Trabacchi, Federica Bonani e Bebo Storti.

Il DVD di Quo Vadis, Baby? - La serie
Privacy Policy