Il DVD di Quelli della San Pablo

Buona edizione a doppio disco per un classico del cinema americano anni '60: delude soltanto l'audio, ma il pacchetta extra è eccezionale.

La Fox sforna un'ottima edizione speciale a doppio disco per il film di Robert Wise con Steve McQueen, un classico del cinema americano anni '60: un prodotto che delude solamente riguardo all'audio, mentre il video risulta di buonissimo livello e il pacchetto extra è addirittura eccezionale, soprattutto considerato il fatto che si parla di un film del 1966.

Questi oltre quarant'anni, però, non sembrano pesare sul video (il formato è 2.35:1 in anamorfico), che grazie a un ottimo restauro offre un quadro pulito senza graffi o spuntinature, come è difficile vederne in film con tanti anni sulle spalle. Buono anche il croma e la gestione della compressione, nonostante il film duri quasi tre ore, meno convincente invece la definizione. Il difetto più fastidioso è invece una grana piuttosto evidente sui campi lunghi, ma è una rumorosità che non pesa su una visione che resta sempre godibile.

Non si può dire altrettanto purtroppo dell'audio. La traccia italiana in 2.0 (quella inglese è in 3.1) infatti non convince: il quadro sonoro non è pulitissimo e resta sempre chiuso sul centrale, con dialoghi che sono poco corposi e vagamente metallici, mentre gli altri diffusori sono molto timidi nei loro effetti, tanto da risultare quasi muti.

totale 7
video 7
audio 5
extra 9
Eccezionale invece il pacchetto dei contenuti speciali. Già il primo disco presenta il commento audio al film di regista e attori e un altro commento del produttore musicale alla colonna sonora. Ricco di materiale il secondo disco, a partire dall'ottimo "making of" di oltre un'ora che è diviso in sei capitoli e sviscera tutti gli aspetti del film con il commento di attori e critici cinematografici di oggi. Poi, in un'altra cartella denominata "brevi contributi", si aprono tre featurette (totale 35 minuti), una dedicata a Steve McQueen, una al regista Robert Wise e una alla Cina del 1926 e ai rapporti che c'erano con gli Stati Uniti all'epoca delle vicende del film. Seguono altri due contributi tratti da Fox Vault, uno narrato da Richard Attenborough di circa un quarto d'ora e un altro da Richard Crenna di una decina di minuti, che trattano nello specifico della San Pablo, la sua costruzione, la sua vita come set e i suoi segreti. Seguono due radiodocumentari, una corposa galleria fotografica, tre spot radiofonici e dulcis in fundo un quarto d'ora di scene tagliate.

Il DVD di Quelli della San Pablo
Privacy Policy