Il DVD di Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo

Il magico mondo di Parnassus e la sua sfida col diavolo approdano in DVD con un'edizione a due dischi davvero ottima sul piano tecnico. Per l'ultimo film di Heath Ledger, però, si poteva fare qualcosa in più sul piano dei contenuti speciali.

Quel malandato, cigolante teatro ambulante fuori dal tempo con cui il Dottor Parnassus (interpretato da Christopher Plummer) gira per Londra, è in realtà l'ennesimo viaggio di Terry Gilliam su quella linea che separa realtà e immaginazione, un tema quasi portante nella carriera del regista.
Stavolta, con Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo, Gilliam narra in pratica la sua bizzarra versione del mito di Faust, e quella di Parnassus è in realtà una lunga sfida con il diavolo che finirà per coinvolgere chi gli è più vicino. Nei lunghi viaggi dentro la mente di Parnassus, Gilliam può far sfoggio di tutto il suo talento visionario, con gran dispendio di effetti speciali per regalare le immagini fantastiche che fioriscono dietro lo specchio.
Ma Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo è anche l'ultimo film del compianto Heath Ledger, finito solo grazie all'intervento degli amici Johnny Depp, Jude Law e Colin Farrell, che hanno dato tre volti diversi al suo personaggio .

L'edizione speciale a due dischi proposta da Mondo Home Entertainment brilla per un'ottima resa tecnica, anche se sul piano dei contenuti speciali si poteva fare qualcosa di più.
Va subito detto (e lo si vede dal titolo iniziale) che il master utilizzato è tratto da una copia italiana, ma i timori vengono fugati quasi subito da un quadro che si presenta in ottime condizioni e immacolato a livello di pulizia. La definizione è quasi sempre di alto livello, il croma brillante e compatto, e anche la gestione degli elementi in computer grafica è di buona qualità, anche se presentano un taglio decisamente più morbido rispetto al resto del quadro. Lascia solo un po' perplessi a tratti il livello del nero, che non sembra profondissimo, per il resto si tratta di una visione godibile con una compressione gestita in maniera ottimale.

totale 8
video 8
audio 8
extra 7
Ottime notizie anche dal reparto audio. La traccia italiana, oltre al dolby digital, può vantare anche un DTS che alla prova dei fatti risulta certamente migliore. Le scene movimentate sono parecchie, e proprio in questi frangenti si può apprezzare la cura nella separazione dei canali, con un asse posteriore che lavora con efficacia ma soprattutto in armonia con quello anteriore. La dinamica è pronunciata, gli interventi dei sub puntuali e vigorosi, mentre nei momenti più calmi si possono rilevare la chiarezza del centrale nei dialoghi e la calda riproduzione della colonna sonora.

Un secondo disco tutto dedicato agli extra faceva presagire un reparto più sostanzioso, in realtà le featurette sono parecchie e anche interessanti, ma tutte di breve durata per un totale che si ferma a circa una cinquantina di minuti.
Troviamo innanzitutto un'introduzione di Terry Gilliam (3 minuti circa), una featurette sul mondo immaginario creato dal regista (6 minuti) e un altro contribruto (Dietro lo specchio) dello stesso tenore di circa 3 minuti. Un po' più articolata la sezione dedicata a Heath Ledger: troviamo un piccolo speciale su suoi amici che hanno continuato il film (5 minuti e mezzo), una sua prova costumi di un paio di minuti (con commento opzionale di Terry Gilliam) e una sua intervista radiofonica di circa 3 minuti. Vengono poi analizzati gli effetti speciali della scena del monastero (7 minuti), inoltre ci sono una scena eliminata (con commento opzionale del regista) di 4 minuti e una breve sequenza multiangolo. Per finire la presentazione del film nel mondo (7 minuti) e un'altra presentazione un po' più lunga del regista per alcuni elementi del cast. A chiudere teaser e trailer.

Il DVD di Parnassus - L'uomo che voleva ingannare...
Privacy Policy