Il DVD di Ormai è fatta!

Preziosa uscita homevideo per il film con Stefano Accorsi nei panni di Horst Fantazzini. Il video lascia a desiderare, meglio audio ed extra.

Ancora un film italiano di valore di fine anni Novanta che trova approdo in homevideo grazie a Minerva Pictures. Stavolta è il caso di Ormai è fatta!, film scritto e diretto da Enzo Monteleone e tratto dal romanzo autobiografico di Horst Fantazzini, un ladro definito gentiluomo perchè rapinava le banche con pistole giocattolo prelevando solo quello che gli serviva per vivere. Ma Fantazzini (morto nel 2001) vanta anche il record di evasioni tentate, in pratica ha continuato per tutta la sua vita a fuggire dal cacere.

Ormai è fatta! racconta il tentativo più celebre, ovvero le 12 rocambolesche ore del 23 luglio 1973, quando Fantazzini tentò di evadere dal carcere di Fossano in provincia di Cuneo, ferendo tre secondini e prendendone in ostaggio altri due. Ad impersonare questo singolare personaggio è Stefano Accorsi, in una delle sue interpretazioni più riuscite. Il film, al quale Monteleone ha voluto dare un taglio da tragicommedia con momenti decisamente ironici nonostante le vicende drammatiche, è valso alla montatrice Cecilia Zanuso un David di Donatello e un Nastro d'Argento. Nel ricco cast anche Giovanni Esposito, Emilio Solfrizzi, Antonio Catania, Fabio Ferri e Antonio Petrocelli.

tecnico 6
artistico 7
extra 6
Il DVD di Ormai è fatta! stenta sul piano tecnico a raggiungere la sufficienza, mentre fra gli extra contiene un contributo prezioso. Partiamo dal video, che purtroppo è proposto in letterbox e già da questo si può capire come la definizione lasci a desiderare. Il quadro è decisamente ricco di rumore video e piuttosto sgranato e confuso, con la grana naturale che si mescola alla compressione e contorni spesso poco netti. Il croma sottotono dipende anche dalle scelte fotografiche, mentre il dettaglio solo a tratti è soddisfacente. Per foirtuna sul piano della pulizia bisogna fare i conti solamente con qualche graffio.

Decisamente meglio l'audio, con una traccia stereo che è sì chiusa e piatta, ma molto pulita e priva di grandi sbavature. I dialoghi la fanno da padrone e sono tutti chiari e puliti, mentre le poche scene di azione e gli spari sono riprodotti in modo dignitoso e con un buon impatto, come del resto le musiche.
Per quanto riguarda i contenuti speciali, troviamo un'interessante intervista al regista Enzo Monteleone di circa 20 minuti che racconta genesi, idea e lavorazione del film, e poi tutte le tappe che hanno portato la pellicola ad avere maggior successo all'estero e nei festival piuttosto che in Italia.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il DVD di Ormai è fatta!
Privacy Policy