Il DVD di Open Water

Edizione senza molti fronzoli per quanto concerne gli extra, ma che si attesta su una buona codifica video e audio.

Domenico Di Basilio

Il DVD di Open Water è presentato in una confezione amaray con all'interno un disco doppio strato regione 2 Pal. Il video è in formato 1.85:1 anamorfico con un bitrate decisamente alto, circa 8.6 Mb/s: una scelta ottima, considerando che il film è ambientato in uno sfondo completamente blu. L'encoder lavora sempre molto bene, quasi in modo maniacale, restituendo una compattezza dei colori - anche se sembra buffo dirlo - molto realistica. Non si notano artefatti, ma soltanto alcune incertezze su certi primi piani e in condizioni di stress da parte del codec video, ma tutto sommato, considerando il film e il contesto in cui è girato, la cosa è accettabile senza problemi.

L'audio è un 5.1 Dolby digital per l'italiano e per l'inglese, con relativi sottotitoli. C'e' poco da dire anche qui, la suddivisione per canali è alquanto precaria e poco approfondita, in quanto non ci sono effetti tali da far risaltare l'impianto. Ma eccetto questa considerazione, il diffusore centrale restituisce dialoghi chiari e puliti e anche il sub si presta a offrire un sottofondo di scena davvero niente male.

Nel reparto extra non troviamo molto: i due trailer, quello originale e quello italiano, le interviste decisamente interessanti visto che comunque il film è basato su una storia vera e il backstage che ci fa vedere quanto in realtà i due protagonisti non fossero soli!

totale 7
video 8
audio 7
extra 6

Il DVD di Open Water
Privacy Policy