Il DVD di Nightmare 4: Il non risveglio

Il quarto capitolo della serie compie un passo in avanti per quanto riguarda la traccia video e migliora sensibilmente anche dal punto di vista dell'audio.

Alessandro Mucciarelli

Nightmare 4 - Il non risveglio ci viene presentato nel solito cofanetto digipack dei precedenti capitoli. Il formato video è il corretto 1.85:1 in anamorfico e le tracce audio sono sia in italiano che in inglese Dolby digital 5.1. Le immagini, anche se abbastanza datate, si mantengono discretamente rendendo una buona visione (ricordiamoci che stiamo parlando di una pellicola di sedici anni fa): le immagini in primo piano risultano molto nitide mentre i dettagli in secondo piano sono leggermente sfocati. Stiamo parlando di una pellicola veramente ben mantenuta con piccole puntinature visibili in pochissime situazioni. Lo sgradito effetto di compressione lo si nota solamente nelle scene con sfondi particolarmente omogenei. In definitiva possiamo dirci quindi piacevolmente colpiti dalla sezione video di questo titolo.

Passando alla sezione audio, ci troviamo difronte ad un leggero miglioramente rispetto al dvd del terzo episodio, le voci risultano sicuramente molto più aperte e meglio distribuite, le musiche riescono a sfruttare molto bene il sub e nel complesso la scena sonora è decisamente più coinvolgente e resta sempre sui livelli di sufficienza.

I contenuti extra sono gli stessi che abbiamo analizzato nelle precedenti edizioni. Troviamo "Salta in un incubo", il trailer originale, biografie, e la sezione "Brandelli di incubo" con interessanti interviste sottotitolate in italiano realizzate diversi anni dopo l'uscita del film, e la solita cartolina della locandina originale.

totale 6
video 6
audio 6
extra 7

Il DVD di Nightmare 4: Il non risveglio
Privacy Policy