Il DVD di Niente da nascondere

Un'edizione non particolarmente ricca ma nel complesso soddisfacente per l'acclamato film di Haneke, vincitore della miglior regia all'ultimo festival di Cannes.

E' stato indubbiamente uno dei film più amati allo scorso festival di Cannes, Niente da Nascondere, vincitore del premio per la miglior regia. La curiosità per il film di Michael Haneke- da sempre regista ostico, estremo ed inconciliante - ha per l'occasione travalicato di molto l'usuale confine dei cultori del regista austriaco, decretandogli un sorprendete successo al botteghino, compreso quello nostrano. Successo giustificato dal livello qualitativo del film di Haneke, probabilmente la sua opera più riuscita, come accennammo a suo tempo in sede di recensione.

Ora, un mese prima delle altre due eccellenti uscite home-video relative allo scorso festival di Cannes, (A Hystory of Violence e L'enfant) sempre per 01 Distribution, il film esce in DVD in un'edizione a disco singolo essenziale ma curata, dal risultato soddisfacente. Il video è un anamorfico 1.78:1 in pieno rispetto del formato originale. Il livello del dettaglio e della pulizia del croma è decisamente buono, grazie anche all'eccellente stato del master originale. Ottimali anche i livelli di contrasto e luminosità.

Si attesta su livelli qualitativi leggermente inferiori l'audio del film, presentato in un Dolby Digital 2.0 che esclude di fatto i posteriori, in virtù del tipo di film. Calibrato comunque il lavoro sui fondamentali rumori diegetici e sull'integrazione tra musica e parlato. Extra in numero limitato (elemento tutto sommato positivo per un edizione a singolo disco, pena l'abbassamento del livello del video) ma interessanti: ai classici Making Of e Trailer, si accompagna una piacevole intervista al regista realizzata da Serge Toubiana, ex Direttore dei prestigiosi Cahiers du Cinema.

totale 7
video 8
audio 6
extra 6

Il DVD di Niente da nascondere
Privacy Policy