Il DVD di Matrix Revolutions

Si chiude anche in dvd la trilogia che ha diviso gli appassionati di cinema. L'uscita digitale si presenta però come un'edizione che metterà d'accordo tutti, e in positivo.

Domenico Di Basilio

Questo terzo ed ultimo dvd della trilogia si presenta con delle ottime premesse, come il doppio disco dvd 9 e i moltissimi extra. Ma passiamo ad analizzare ogni singolo aspetto. La confezione è in amaray, con doppio disco a doppio strato regione 2 Pal; il fronte video è presentato in anamorfico 2.35:1 con un bit rate medio di circa 6.5 Mb/s. L'aspetto visivo si caratterizza per uno dei migliori lavori dell'ultimo periodo. E' praticamente perfetto, se non fosse per alcune sbavature a livello di fondali e qualche piccolo artefatto, ma non di compressione: sembra trattarsi piuttosto di una non perfetta resa cromatica, come se i fondali non fossero amalgamati con il resto (ma sempre a livelli che non disturbano assolutamente). Ci soffermiamo su questi piccoli particolari per un semplice motivo: qualche giorno fa è passato tra le nostre mani il dvd di Alla ricerca di Nemo, e questo ha fatto sì che la quasi perfezione di questo Matrix Revolutions risultasse ancora più "quasi"; in caso contrario, un 10 pieno per il reparto video sarebbe stato praticamente sicuro. A parte questo, comunque, il resto delle scene è perfetto, sia parlando di quelle più movimentate sia di quelle più scure e interne. Si nota anche un leggero miglioramento visivo (ma è una questione di gusti personali) per quanto riguarda la tonalità di verde di alcune scene: ma forse questa è soltanto un'illusione visiva che si coglie su uno schermo tv piuttosto che su uno schermo cinematografico.

Il versante audio è invece strepitoso, visto che tutti e cinque i canali (più il sub) sono sempre e completamente impegnati. La spazialità è fantastica, ogni canale è parte a sé come non mai, e il sub è sempre impegnato a dare il meglio di sé. Per la precisione, si tratta comunque di due DD 5.1 sia per l'italiano che per l'inglese con sottotitoli in entrambe le lingue.

Il secondo disco invece è completamente dedicato agli extra che sono questi:

Alle origini di Matrix Revolutions:

Esplorando il dietro le quinte del capitolo finale, dove si può trovare un collegamento del tutto con il "Neo-Realismo".

La rivoluzione della computergrafica:

Tutti gli effetti speciali con moltissimi modellini in 3d.

Scontro finale:

Un corso virtuale sulla resa dei conti finale tra Neo e Smith e il resto dei cloni.

Matrix Online:

Un'introduzione al nuovo gioco online creato dai Wachowski Brothers.

Prima della rivoluzione:

Una lunga cronologia di Matrix in 3D.

Evoluzione 3D:

Tutto quello che c'è da scoprire sull'idea originale di Matrix, negli storyboard, nella pre-visualizzazione e nella realizzazione di alcuni elementi di Revolutions.

totale 9
video 9
audio 10
extra 9

Il DVD di Matrix Revolutions
Privacy Policy