Il DVD di Marilyn

Il film sulla Monroe impegnata sul set de Il principe e la ballerina arriva in homevideo con un'edizione buona sotto il profilo audio-video, ma con extra appena sufficienti.

Il racconto in prima persona di un ventitrenne deciso a sfondare nel mondo del cinema, che nel 1956 si ritrova assistente sul set del film Il principe e la ballerina e finisce per vivere una settimana tutta particolare con Marilyn Monroe. Il giovane è Colin Clark e dai suoi diari è stato tratto appunto Marilyn, film diretto da Simon Curtis che traduce in immagini gli incredibili e problematici retroscena di quel film diretto e interpretato da Laurence Olivier.
Il difficile compito di far rivivere il fascino ma anche le bizze della grande Marilyn Monroe, spetta a Michelle Williams, che se la cava egregiamente in un ruolo non di certo semplice. In un cast di grande classe anche Eddie Redmayne, Julia Ormond, Kenneth Branagh, Toby Jones, Juli Dench e Dougray Scott.

totale 7
video 8
audio 8
extra 6
Marilyn è proposto dalla Lucky Red in DVD con una buona edizione, sicuramente molto valida sul piano tecnico anche se appena sufficiente per contenuti speciali. Il video è la parte migliore: il quadro infatti si rivela compatto e solido, senza particolari sbavature, se non qualche accenno di compressione sui fondali e attorno a qualche figura. Ma si tratta di piccoli difetti in un contesto molto buono, nel quale il croma si mantiene vivido e naturale, e anche la definizione è certamente buona per lo standard DVD, con una valida resa del dettaglio, soprattutto sui primi piani. A tratti le immagini sono particolarmente morbide, ma in questo contano anche le scelte fotografiche.

Decisamente valido anche il reparto audio, che per la traccia italiana propone anche un DTS vivace e pieno di brio, nonostante il film sia basato soprattutto sui dialoghi. Non mancano comunque i momenti sonoramente movimentati, ad esempio tutti i fragorosi flash delle macchine fotografiche dell'epoca irrompono nella scena con particolare muscolarità, anche grazie all'apporto preciso dell'asse posteriore e al contributo rilevante del sub. Ma anche gli altri particolari di ambienza fanno sentire la loro presenza. Insomma, quando la scena lo richiede, l'audio risulta coinvolgente. Sempre precisi e chiari i dialoghi e ampia la spazialità della colonna sonora.

Un po' sottotono invece il reparto dedicato agli extra, che oltre al trailer propone solo una featurette di quasi 20 minuti denominata Storia segreta di un'icona del cinema: ma cast e troupe parlano non solo anche della vera Marilyn Monroe, ma anche del film e dei suoi vari aspetti, dalla lavorazione al casting, dalla scenografia alle location.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il DVD di Marilyn
Privacy Policy