Il DVD di Lost - Stagione 5

Edizione italiana di buona qualità e ricca di extra per la penultima stagione della serie ABC.

Ormai ci siamo. Dopo cinque anni di misteri, tensione e colpi di scena, Lost si avvicina all'atteso traguardo del suo finale di serie, previsto per Maggio 2010 dopo una stagione conclusiva che si preannuncia densa di sorprese e da cui ci si attende risposta alle molteplici domande sorte nell'arco di cinque anni.
La stagione 6 della serie inizierà il suo cammino televisivo USA a partire dal 2 Febbraio con il doppio episodio LA X (probabile una messa in onda italiana su Fox non troppo distante da quella originale) e quale occasione migliore dell'uscita in homevideo della stagione 5 per poter dare una ripassata a quanto già accaduto, dal disorientamento della prima parte all'incredibile cliffhanger finale, per essere pronti alla visione? Da questo punto di vista, la ricchezza dei contenuti speciali assume un valore tutt'altro che marginale ed è proprio su questo punto che il cofanetto non delude, come spiegheremo nell'ultima parte di questa recensione.

Sono 17 gli episodi della stagione, comprensivi delle due parti del doppio finale L'incidente, raccolti da Walt Disney Home Entertainment in un cofanetto composto da cinque dischi e di buona qualità in ogni suo aspetto, fin dalla cura per i menù (di cui potete vedere alcune immagini a chiusura di questo articolo), alcuni dei quali molto accattivanti, come quelli dei dischi 4 e 5.
Il formato video è 1.78:1 widescreen e mantiene una buona qualità per tutta la durata della visione, con quadro pulito e buona resa dei colori in tutte le ambientazioni della serie, dalla vegetazione lussureggiante dell'isola a quella meno intensa dei flashback, con neri compatti e margini ben definiti. L'audio è codificato in Dolby Digital 5.1 per tutte le tre tracce presenti, italiano, inglese e spagnolo, e si dimostra corposo, ricco e ben bilanciato, con buona spazialità sui diffusori laterali, ma con l'unica pecca della poca profondità sui posteriori, meno usati.
Molti i sottotitoli a disposizione: italiano, inglese (anche per non udenti), spagnolo, svedese, norvegese, danese, finlandese, islandese, portoghese ed olandese.

totale 9
video 9
audio 8
extra 10
Più che in altre circostante, per una serie come Lost assume un valore rilevante il commento audio dei realizzatori, che permette un ulteriore approfondimento direttamente dalla voce delle persone coinvolte nella produzione riguardo i tanti dettagli che arricchiscono la serie e forniscono motivo di ricerca e successive nuove visioni della serie. E' quindi un piacere (ri)guardare gli episodi per i quali il commento è disponibile alla caccia di curiosità su scene particolari, di collegamenti con altri episodi precedenti o successivi o di semplici aneddoti sul momento delle riprese. Gli episodi per i quali ciò è possibile sono: la premiere di stagione (con commento di Damon Lindelof e Carlton Cuse) sul disco 1 e Lui è il nostro 'te' (a cura degli sceneggiatori Edward Kitsis ed Adam Horowitz).
Commenti a parte, non mancano featurette interessanti: dal Lost Starter Kit presente sul primo disco a Recuperare il tempo perduto (13 minuti circa di commenti di tutta la troupe riguardo i viaggi nel tempo), I misteri dell'universo (il finto documentario, di 25 minuti di durata, sulla Dharma), Lost nei luoghi delle riprese (7 featurette backstage per 7 episodi della stagione, per un totale di oltre 30 minuti), Un giorno epico con Richard Alpert (12 minuti circa con l'attore Nestor Carbonell nell'ultimo giorno di riprese della stagione), e Palazzo 23 & oltre (12 minuti in compagnia di Michael Emerson inviato speciale negli uffici dove viene scritta la serie a Burbank per chiacchierare con gli autori). Non mancano inoltre le classiche scene eliminate ed un montaggio di errori durante le riprese di quasi quattro minuti.
Insomma l'appassionato della serie avrà abbastanza materiale per arricchire la sua conoscenza della serie ed occupare il tempo fino all'inizio della nuova stagione.

Il DVD di Lost - Stagione 5
Privacy Policy