Il DVD di L'uomo che amava le donne

Edizione sottotono quella della Mgm per il film di Truffaut, penalizzata dall'assoluta assenza di extra

Edizione un po' sottotono quella realizzata dalla Mgm per L'uomo che amava le donne, uno dei film più celebri di François Truffaut. A fronte di una qualità audiovisiva globalmente appena sufficiente, fa riscontro infatti una sezione extra praticamente inesistente.

Partiamo dal video, presentato nel formato 1.66:1 in letterbox, e quindi purtroppo privo della codifica anamorfica. Questo influisce ovviamente sulla definizione, che non tocca livelli di certo eccellenti, anche se non è questo il peggior difetto del video. Purtroppo è il master di partenza che è piuttosto rovinato e presenta una pellicola dove graffi, righe e soprattutto vistose bruciature laterali fanno la comparsa un po' troppo spesso. Inoltre è presente un velo di costante grana, mentre la compressione per fortuna, grazie anche a un bit-rate molto elevato, non si fa notare. Discreta anche la resa cromatica.

Ben quattro le tracce mono presenti: italiana, tedesca, francese e spagnola. La codifica in mono si rivela più che sufficiente per un film basato praticamente tutto sui dialoghi: la scena certamente non gode di nessuna spazialità, però il sonoro vanta comunque una certa dinamica e soprattutto una buona pulizia, senza nessun disturbo particolare.
Disastrosa la sezione extra, soprattutto per un film del genere. C'è solamente un misero trailer e nulla più, nemmeno uno straccio di scheda testuale.

totale 5
video 5
audio 7
extra 2

Il DVD di L'uomo che amava le donne
Privacy Policy