Il DVD di Jonah Hex

Direttamente in homevideo il film tratto da una famosa graphic novel con Josh Brolin nelle vesti di un cacciatore di taglie sfregiato e dotato di superpoteri. Ottima la resa tecnica, scarsi gli extra.

Mai uscito nelle sale italiane, un flop nel mercato americano nonostante un cast tutto stelle: Jonah Hex, in compenso, si è preso qualche nomination ai Razzies, ma quantomeno per la curiosità e il genere molto particolare, il film di Jimmy Hayward va riscoperto adesso in homevideo. Anche perchè, come dicevamo, annovera un cast di tutto rispetto, da Josh Brolin a John Malkovich, da Megan Fox a Michael Fassbender.

Basato su una famosa graphic novel, Jonah Hex racconta le gesta di un uomo che nel vecchio West vuole vendicarsi dell'omicidio della sua famiglia e dello sfregio che lo ha sfigurato sul volto. Diventa quindi un cacciatore di taglie, uno spietato pistolero con un piede in questo mondo e il secondo nell'altro, cosa che gli permette di ricorrere a dei superpoteri.
Ma il passato raggiungerà Jonah quando riceverà dal presidente americano un'incredibile offerta: in cambio della libertà da qualsiasi taglia sulla sua testa, deve rintracciare e fermare il terrorista Quentin Turnbull, proprio il suo antico nemico che gli sterminò la famiglia e lo sfigurò.

totale 7
video 8
audio 7
extra 5
Per gli appassionati delle storie tratte dai fumetti e i fan delle tante star presenti nel film, ora è possibile scoprire Jonah Hex in homevideo. Il DVD targato Warner è di ottimo livello tecnico, anche se molto scarno a livello di contenuti speciali.
Il video propone un quadro immacolato a livello di pulizia con un croma vivace e brillante, ma soprattutto con una definizione molto buona per lo standard DVD. Anche se un po' di grana mista a rumore video si evidenzia in qualche scena più scura, le immagini restano sempre nitide, casomai c'è da rimarcare nelle scene meno illuminate un nero un po' invasivo che tende a inghiottire un po' dei dettagli circostanti. In ogni caso, un video che consente una visione di tutto rispetto.

Positivo anche il reparto audio, con un dolby digital multicanale che non manca di sottolineare i numerosi effetti sonori del film, che presenta parecchie scene movimentate sotto questo aspetto. Forse l'asse posteriore non appoggia la scena con una grande costanza, comunque la spazialità anteriore è buona anche nella riproduzione della colonna sonora e assicura un discreto coinvolgimento.
Poco da dire invece riguardo gli extra, che presentano solamente 5 minuti di scene tagliate. Da notare che nel menu non c'è la possibilità di selezionare le scene.

Il DVD di Jonah Hex
Privacy Policy