Il DVD di In Good Company

Una buona edizione per il film con Dennis Quaid. A spiccare è soprattutto un ottimo video mentre gli extra riescono solo a strappare la sufficienza.

Il DVD del film con Dennis Quaid e Scarlett Johansson, prodotto da Bim ma distribuito dalla 01, è presentato in un'edizione a disco singolo che convince in pieno per quanto riguarda gli aspetti tecnici (soprattutto il video), ma che per quanto concerne gli extra riesce a raggiungere solo una risicata sufficienza.

Come detto la parte migliore dell'edizione è il video, presentato nel formato originale di 1.85:1 in anamorfico. Il quadro, oltre a essere molto pulito, è ben definito, soprattutto nei primi piani molto dettagliati, e il croma restituisce in modo esemplare la fotografia calda del film. Anche se la compattezza delle immagini è quasi sempre soddisfacente, bisogna fare i conti però con qualche difetto di compressione, nonostante il fatto il disco non sia stato certo sfruttato in pieno. Il classico rumore video sui fondali a tinta uniforme è così il tradizionale scotto da pagare in questo senso.

Soddisfacente anche l'audio, presentato nelle due tracce italiana e inglese dolby digital 5.1. I contenuti del film coinvolgono soprattutto l'asse anteriore, con dialoghi puliti e musiche corpose, ma va comunque registrato un buon posizionamento degli effetti riguardo all'ambienza.
Per quanto riguarda gli extra da annoverare un making of di circa venti minuti visibile anche per temi separati, e un quarto d'ora abbondante di scene tagliate con commento opzionale del regista. Poco, ma quanto basta per guadagnarsi almeno la sufficienza.

totale 7
video 8
audio 7
extra 6

Il DVD di In Good Company
Privacy Policy