Il DVD di Il tulipano d'oro (versione noleggio)

Un buon video e un buon audio per la versione noleggio del film di Krawczyk.

Fabrizio Marchetti

Per gli amanti del piccolo schermo e dell'avventura spadaccina la 01 Distribution e la DNC propongono un'ottima edizione DVD del film di Gérard Krawczyk. Non ci pare azzardato immaginare che, vista la tipologia della pellicola, un cultore dell'Home Entertainment possa attendersi una versione digitale capace di esaltare le dotazioni tecnologiche del proprio televisore ed impianto sonoro.
E da questo punto di vista Il tulipano d'oro non lascia affatto l'amaro in bocca.

Il video in formato 2.35:1 anamorfico ben si adatta alla modalità 16/9 garantendo al contempo una visione piacevole grazie ad un'attenzione particolare per la qualità delle immagini.
Non a caso da un encoding che non lamenta grossi problemi, scaturiscono scene pulite, chiare e ricche di spunti cromatici molto interessanti.
Non dobbiamo appuntare nulla sui contrasti di colore (mediamente efficaci), né sulla presenza di possibili interferenze digitali, fatta eccezione per una lieve perdita di definizione che saltuariamente contrassegna gli elementi di background.

Piuttosto buona anche la resa audio, forte di una codifica DD 5.1 disponibile tanto su traccia italiana quanto su quella francese. Se il canale centrale lavora bene nella riproduzione dei dialoghi, i diffusori laterali anteriori e posteriori svolgono un'attività fondamentale per la riproposizione di quegli effetti speciali che concorrono in maniera decisiva ad accrescere il grado di coinvolgimento dello spettatore. Intensa e sufficientemente dinamica l'azione del sub.

Il DVD di Il tulipano d'oro (versione noleggio)
Privacy Policy