Il DVD di Hi, Mom!

Il film del 1970 di Brian De Palma con Robert De Niro è rispolverato dalla Rarovideo in un DVD dalla qualità tecnica più che sufficiente, Extra pochi, ma c'è anche un booklet.

Nella sua meritoria opera di recupero di opere del passato, Rarovideo propone in DVD Hi, Mom!, film del 1970 di Brian De Palma con Robert De Niro, che è quasi un po' il sequel di Ciao America. De Niro interpreta Joe Rubin, reduce del Vietnam che stenta a inserirsi nella società e sviluppa alcune delle sue stranezze. In primis, quella di girare pellicole voyeuristiche dal sapore pornografico con una cinepresa amatoriale, quindi attore di teatro di rivolta in uno spettacolo allestito da neri (che occupa gran parte del film ed è girato in bianco e nero). Alla fine, sposato e in procinto di diventare papà, rispolvera tutta la sua anima anticonformista diventando in pratica un terrorista.
Brian De Palma, affidandosi a un cast che oltre a Robert De Niro annovera Charles Durning, Allen Garfield, Jennifer Salt e Lara Parker, rilegge così con toni surreali e ironici gli anni delle grandi rivolte, ricorrendo dal punto di vista stilistico a un continuo gioco di formati diversi e mascherini, proponendo spezzoni di super 8, reportage, formati tv e 35 mm.

tecnico 6
artistico 7
extra 6
Per quanto riguarda il DVD di Hi, Mom!, purtroppo il video è proposto nel formato letterbox, e questo non può non avere ovviamente ripercussioni sul piano della qualità della definizione, che effettivamente lascia a desiderare. Però le brutte notizie si fermano qui, perché per il resto va apprezzata la notevole pulizia del quadro, che non presenta segni e graffi (se non quando voluti, duranti i filmini amatoriali) e anzi è sempre piuttosto solido e compatto, senza lasciare quasi spazio a grana o rumore video, se non in maniera sporadica. Anche il croma è piuttosto vivido e incisivo, per cui la visione scorre via liscia, tenuto conto sempre del citato handicap a livello di definizione.

Discreto l'audio, che nella traccia italiana in dolby digital 2.0 risuona un po' chiusa sui dialoghi, non sempre cristallini nel timbro, ma comunque chiari e comprensibili. Meglio la resa delle parti musicali, decisamente più frizzante, anche se ovviamente non possiamo aspettarci spazialità da una traccia che coinvolge solamente il centrale. Più dettagliata e naturale la traccia originale.
Quanto agli extra, troviamo solamente una video introduzione di Bruno Di Marino di oltre 14 minuti, ma a questa si aggiunge un ricco booklet di 20 pagine sul film e sul regista che contiene un'introduzione dello stesso Di Marino, estratti di una conversazione di De Palma con Michel Henry, alcuni pareri critici sul film e la scheda biografica e filmografica del regista.

Il DVD di Hi, Mom!
Privacy Policy