Il DVD di Headspace

Esce per Gargoyle in una discreta edizione Headspace: horror psicologico inedito in Italia.

All'interno del vasto mercato del cinema horror, l'elevata frequenza di film incentrati sugli "orrori della mente", è talmente cresciuta negli ultimi anni da generare un vero e proprio sottogenere, che comincia però già a mostrare la corda. Headspace - passato all'ultimo Ravenna Nightmare, ma inedito in Italia fino all'uscita del dvd Gargoyle - rientra a pieno diritto in tale contesto, per prendere (fortunatamente) strade proprie. Non che l'esordio alla regia di Andrew Van Den Houten faccia gridare al miracolo, ma almeno Headspace si alimenta di suggestioni decisamente interessanti e originali, grazie a una sceneggiatura dettagliata e efficace nel raccontare la discesa di un giovane negli incubi delle sue disfunzioni psicologiche. Peccato per un finale improvviso e frettoloso che lascia un po' l'amaro in bocca. Il cast comunque è ricco di figure carismatiche come Udo Kier, Olivia Hussey e Sean Young ad affiancare il giovane protagonista Christopher Denham.

totale 7
video 7
audio 7
extra 6
L'edizione Gargoyle è in linea con la politica che i nostri dedicano all'horror, ovvero notevole attenzione a cult del passato da riscoprire e a nuovi titoli privi di distribuzione italiana. Sotto il profilo tecnico il dvd si attesta su livelli soddisfacenti. Il video non presenta nessun particolare problema e mostra dei buoni livelli di luminosità e contrasto, come una discreta tenuta anche nelle scene a bassa illuminazione. Buona anche la traccia audio: quella italiana presente sia in DTS che nel classico Dolby Digital 5.1, entrambi ben equilibrati e avvolgenti. Scoraggiata purtroppo la versione originale, dalla sola presenza dell'audio inglese in stereo.
Il comparto extra infine, contiene un piacevole making of sulla creazione degli effetti speciali, il trailer, una galleria fotografica, alcune divertenti Easter Eggs e le scene tagliate.

Il DVD di Headspace
Privacy Policy