Il DVD di Harry Potter e la pietra filosofale

Il maghetto debutta in dvd con un ottimo audio ma con extra "ingannevoli"

Un doppio dvd abbastanza ben fatto ma che non convince in pieno quello che la Warner ha dedicato al maghetto campione di incassi. A partire dalla sezione video, la quale balza da momenti di assoluto riferimento (soprattutto le luminose e compatte scene all'aperto) ad altri in cui non solo si fa evidente una certa granulosità di fondo, ma anche la definizione perde qualche punto. Questo avviene soprattutto nelle scene all'interno con poca luminosità, dove il dettaglio non è proprio da primato. La compressione comunque non si fa notare e per il resto la visione rimane sempre godibile e a buon livello, anche se non paragonabile a quella vista su altri film recenti molto attesi.
Decisamente migliore l'audio. Non c'è la traccia Dts, ma il 5.1 Ex è davvero notevole, e in tutte le occasioni in cui il film lo concede la codifica multicanale risulta spettacolare e avvolgente, con numerosi e repentini effetti panning e un'ottima dinamica. La partita di Quiddich, a questo proposito, è davvero tutta da sentire, oltre che da vedere, ma anche il subwoofer viene spesso chiamato in causa in modo corposo, come ad esempio durante la partita di scacchi finale.
Deludenti e ingannevoli gli extra, per i quali viene addirittura riservato un apposito disco, ma che in realtà si rivelano soprattutto riservati ai più piccoli. Ci sono infatti molti giochetti piuttosto banali, mentre dal punto di vista cinematografico (a parte il trailer e le schede del cast) ci sono solo alcune scene tagliate (raggiungibili risolvendo i vari giochi) e alcune interviste. Qualche commento approfondito e soprattutto un documentario sui meravigliosi effetti speciali sarebbe stato doveroso.

totale 8
video 7
audio 9
extra 7

Il DVD di Harry Potter e la pietra filosofale
Privacy Policy