Il DVD di Harry Potter e il calice di fuoco

Il mago più famoso tra i ragazzi torna in un'edizione ottima sia dal punto di vista del packaging che da quello dei contenuti.

Domenico Di Basilio

A prima vista il confezionamento del DVD di Harry Potter e il calice di fuoco è fatto molto bene, ma non possiamo non notare la differenza del packaging rispetto alle edizioni dei tre film precendenti. E' incredibile come queste confezioni siano tutte diverse. Cosa da poco certo, ma per qualcuno avere quattro film della stessa saga masterizzati e impacchettati diversamente può essere fastidioso. Volendo perdonare questo errore "progettuale", non possiamo che rimanere colpiti dal lavoro fatto per il contenuto di entrambi i dischi che sono in formato DVD 9 con il secondo disco completamente dedicato agli extra.

Il film è compresso con un bit rate decisamente elevato, circa 7.2 Mb/s e con formato anamorfico 2.40: 1. I DVD della serie di Harry Potter hanno avuto un picco crescente in termini di qualità, spiegabile con maggiori investimenti da parte dei produttori conseguenti al successo della saga; questo trend non s'inverte. Il video è nitido, pulito, senza incertezze e con colori praticamente perfetti. Le scene interne e al buio sono comunque sempre definite e non notiamo pixel o artefatti. Le scene in computer grafica che ci vengono restituite sul supporto digitale con una fedeltà eccezionale.

Per l'audio invece il lavoro svolto è buono ma non eclatante. Il DD è 5.1 per italiano e inglese con sottotitoli. E' anche vero che il film non è quello spaccatimpani che mette alla prova un impianto Home Theater, ma qualcosa in più magari era anche realizzabile sul versante dei dialoghi, a volte come ovattati, e soprattutto per il subwoofer che esplode quando viene chiamato in causa ma comunque molto meno di quello che avrebbe potuto fare.

Il secondo disco (come parte del primo) è completamente dedicato agli extra. Ci sono moltissime features per gli amanti della serie e alcune aggiunte interessanti su sviluppi futuri e su dietro le quinte: le immancabili scene aggiunte che sono state tagliate per la versione cinematografica, rendono questa versione una sorta di Director's cut, due speciali con interviste ai tre protagonisti principali, agli autori e al cast con molte chicche e curiosità, uno speciale incentrato sulle del torneo dei tre maghi con possibilità di rivivere le prove come protagonisti (carino ma non eccezionale) e un altro speciale di circa 15' sempre sul torneo e su Voldemort. Immancabili (per queste produzioni) degli inserti per DVDrom.
Sfondi, foto e giochi per i più piccoli chiudono quest'ultima fatica della Warner.

totale 8
video 9
audio 7
extra 8

Il DVD di Harry Potter e il calice di fuoco
Privacy Policy