Il DVD di Good Bye Lenin!

Buona edizione per il pluripremiato film di Wolfgang Becker. La cosa più pregevole è l'audio, che presenta anche una validissima traccia in Dts

A parte l'essenzialità della confezione (nemmeno un foglietto all'interno dell'amaray), il film tedesco di Wolfgang Becker plurivincitore di premi è presentato in una buonissima edizione prodotta dalla ElleU e distribuita dalla Mondo Home Entertainment, a partire dai bellissimi menù animati.
La parte meno forte dell'edizione è forse proprio il video, presentato nell'originale 1.85:1 in anamorfico. Niente di allarmante, sia chiaro, il video è buono sia per definizione che per pulizia del master, e anche il croma è vivido e senza particolari difetti. Quello che risalta talvolta all'occhio è un leggero rumore video che copre varie scene, dando quella sensazione di "sfrigolìo" che non rende proprio compatti alcuni elementi, soprattutto i fondali dalle tinte calde.

Davvero ottimo invece l'audio, presentato addirittura in una traccia italiana in Dts, oltre alle canoniche versioni in italiano e nell'originale tedesco in Dolby digital 5.1. Inutile dire che proprio la versione in Dts è la migliore, riproducendo dialoghi pulitissimi e una scena sonora davvero potente e particolareggiata, che fa risaltare al massimo livello non solo le musiche, ma anche tutti i dettagli d'ambienza. Tutti i diffusori sono perfettamente sfruttati e nei momenti più movimentati anche il subwoofer irrompe in modo potente e convinto nella scena.

totale 7
video 7
audio 9
extra 7
Buona anche la sezione extra, che oltre ai trailer presenta due documentari: uno di un quarto d'ora sulla colonna sonora con protagonista il compositore Yann Tiersen ,e l'altro di una ventina di minuti dedicato alla realizzazione degli effetti speciali digitali che, anche se la loro presenza è davvero discreta, hanno permesso di realizzare alcune scene del film.

Il DVD di Good Bye Lenin!
Privacy Policy