Il DVD di Frozen River

Edizione scarna ma sufficiente sul piano tecnico per l'intenso dramma dell'esordiente Courtney Hunt.

L'impronta del thriller, una spruzzata di action, ma soprattutto un intenso dramma dalle tinte forti, asciutto ed essenziale: Frozen River - Fiume di ghiaccio non è passato inosservato la scorsa stagione nel mondo del cinema indipendente americano. L'esordiente Courtney Hunt ha piazzato subito una buona opera, non priva di difetti ma sincera, che si avvale soprattutto sull'ottima prova di Melissa Leo e Misty Upham, entrambe alle prese con ruoli di mamme dalla vita al limite. Pronte anche ad oltrepassarlo per amore dei figli.

Frozen River approda in DVD in un'edizione Cecchi Gori piuttosto scarna, anche se sufficiente dal punto di vista tecnico.
Va detto però che il video è piuttosto altalenante, e alterna dei buoni momenti nelle scene esterne ad altri davvero allarmanti in certi interni, dove la luminosità è più bassa. Le distese di ghiaccio e in genere le scene chiare, pur non essendo particolarmente definite, risultano abbastanza compatte e pulite. Purtroppo in altri frangenti il quadro diventa rumorosissimo e invaso da una spessa grana e da uno spiacevole effetto frittura su volti e pareti. Bisogna anche tener conto comunque di come è stato girato il film, ovvero con budget ridotto all'osso e mezzi molto limitati, fra l'altro con temperature glaciali e riprese nottune. E tutto questo ha sicuramente influito anche sulla qualità delle immagini.

totale 6
video 6
audio 7
extra 5
Decisamente migliore il reparto audio. Il film si basa su dialoghi e poco più, ma ogni volta che la scena lo richiede, i particolari d'ambienza sono tutti ben riprodotti dai diffusori, dallo sfrecciare delle auto allo sbattere di una porta. Insomma, anche in un film poco spettacolare da questo punto di vista, il reparto fa pienamente il suo dovere. Chiari e puliti anche i dialoghi e la riproduzione delle musiche.

Poco da dire invece sugli extra. Troviamo soltanto le schede testuali di regista e cast, il trailer e uno spot tv. Decisamente poco per un film apprezzato dalla critica che ha vinto parecchi premi ai festival e che ha visto Melissa Leo e la sceneggiatura originale conquistare la nomination agli Oscar.

Il DVD di Frozen River
Privacy Policy