Il DVD di Eragon - Edizione speciale

Ottima edizione a doppio disco per il film di Stefen Fangmeier tratto dall'opera di Christopher Paolini: audio e video sono di buon livello, ma a meravigliare sono soprattutto gli extra.

L'edizione speciale a doppio disco di Eragon (sono in commercio anche la versione a disco singolo e quella blu-ray), soddisfa dal punto di vista tecnico con audio e video di buon livello, anche se non eccezionali, ma meraviglia sul piano degli extra, vero piatto forte dell'edizione.

Partiamo dal video, presentato nel formato 2.35.1 ananmorfico e contraddistinto da una pulizia cristallina, come del resto si conviene a un prodotto così recente. Il film presenta varie difficoltà per l'encoder, ricco com'è di scene in oscurità o caratterizzate da fumo e fiamme. Il video però se la cava egregiamente in tutte queste occasioni: da rilevare solamente qualche leggera crisi del croma in particolari frangenti, soprattutto sugli incarnati, ma comunque poca cosa nel contesto del film. Dove il video lascia un po' perplessi è invece sulla definizione: ci saremmo aspettati un quadro più particolereggiato e attento ai dettagli, soprattutto a quelli in secondo piano, mentre nelle panoramiche si fa avvertire anche qualche problemino di compressione, peraltro ben gestita in tutte le altre fasi. Ottime note, invece, per la resa tridimensionale di alcune scene, soprattutto quelle ambientate nelle foreste.

L'audio, oltre alle tracce dolby digital 5.1 italiana e inglese (da preferire a causa di un doppiaggio italiano non indimenticabile), propone anche una traccia italiana in Dts, che è quella registata a livello più alto. Nelle numerose scene di azione il coinvolgimento è buono, anche se forse un intervento più aggressivo dell'asse posteriore (presente, ma un po' pigro) sarebbe stato opportuno. L'ascolto è comunque sempre piacevole, e l'entrata in scena del drago va goduta in pieno grazie anche alle poderose entrate del subwoofer.

totale 8
video 7
audio 7
extra 9
La parte forte dell'edizione, come detto, riguarda però i contenuti speciali. Già sul primo disco dedicato al film, troviamo il commento audio del regista Stefen Fangmeier più sette scene estese o eliminate, interamente doppiate in italiano, che si possono vedere anche il commento dello stesso regista.
Sul secondo disco, con un menù-mappa diviso per località, troviamo un ampio panorama di contributi. C'è innanzitutto un robusto making of, denominato "Dentro la trilogia dell'eredità: la magia di Eragon", che dura circa cinquanta minuti ed è diviso per capitoli riguardanti il passaggio dalla storia alla sceneggiatura, le location, il cast, gli storyboard e in sostanza tutta la lavorazione del film. Seguono una featurette dove il regista analizza i profili degli abitanti di Alagaesia, un'intervista all'autore Christopher Paolini, alcuni contributi testuali e fotografici, sequenze animate e infine il vero piatto forte: una quarantina di minuti dove vengono analizzati gli effetti visivi di 19 scene, spiegandone i segreti nei dettagli.

Il DVD di Eragon - Edizione speciale
Privacy Policy