Il DVD di Due agenti molto speciali

La divertente commedia poliziesca francese arriva in homevideo con un'edizione tecnicamente ottima, Soddisfacenti i contenuti speciali.

Il DVD di Due agenti molto speciali

Simpatico mix tra commedia e poliziesco, che riesce a miscelare con equilibrio i momenti comici all'azione e all'intreccio, Due agenti molto speciali è un film francese diretto da David Charhon in cui si rivede la presenza massiccia e divertente di Omar Sy, già apprezzato in Quasi amici. Con lui Laurent Lafitte, Sabrina Ouazani, Lionel Abelanski e Youssef Hajdi.

Tutto è giocato sul consueto plot di una coppia di personaggi diversi, in questo caso poliziotti, che si ritrova a lavorare insieme a un caso. Tutto parte dal ritrovamento del cadavere di una donna, compagna di un importante politico francese. Nell'indagine si incrociano i destini di Ousmane Diakité, agente di polizia della sezione finanziaria di Bobigny, e quello di François Monge, capitano del celebre sezione criminale metropolitana di Parigi. Un'inchiesta a doppio binario nella quale i due dovranno convivere in un continuo scontro.

totale 8
video 8
audio 8
extra 7
Ora si può riscoprire Due agenti molto speciali in homevideo grazie al DVD Mustang Entertainmente distribuito da CG Home Video.
Il video è davvero ottimo per lo standard DVD, quasi granitico per compattezza e solidità, e se presenta qualche piccolo difetto è solo per i limiti di definizione dell'SD. Ma i problemi si fermano a qualche eccesso di morbidezza, a qualche contorno incerto sui fondali con timidi accenni di aliasing. Per il resto possiamo apprezzare un quadro molto convincente e cristallino per pulizia, dal buon dettaglio e dal croma preciso e vivace. Da sottolineare un'ottima tenuta anche nelle scene molto scure, come quella iniziale, che non rivelano sbavature o eccessi di rumore video, frutto di un trasferimento decisamente valido.

Contenuto pubblicitario

Buone notizie anche dall'audio: la traccia italiana multicanale ha poco da invidiare a quella francese, se non ovviamente la naturalezza dei dialoghi. Per il resto siamo di fronte a un audio esuberante, che nelle scene più movimentate come quelle dell'inseguimento con conseguente incidente o quella della sparatoria, mostra i muscoli con un robusto intervento del sub e soprattutto un preciso e puntuale coinvolgimento di tutti i diffusori. Ma l'asse posteriore è attivo anche in molti effetti di ambienza e la direzionalità e la pulizia del suono è sempre ottima. Puliti e chiari i dialoghi.

Discreta la parte relativa ai contenuti speciali. Oltre al trailer troviamo solamente un making of, che comunque dura circa 26 minuti ed è ben fatto, con interviste, approfondimenti e soprattutto molti momenti curiosi di riprese sul set.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Privacy Policy