Il DVD di Donnie Darko - The Director's Cut

Bella confezione e ottimo audio per il director's cut del film di Richard Kelly. Discreti anche gli extra mentre il video lascia perplessi.

Il director's cut del cult Donnie Darko è presentato in una bellissima confezione con stampa 3D, ma purtroppo a disco singolo. La cosa si ripercuote soprattutto sul video, che come nell'edizione riguardante la versione cinematografica, non convince fino in fondo. Se infatti nelle scene all'aperto il quadro è compatto e la definizione buona, la qualità complessiva scade decisamente nelle molte scene poco illuminate. Il video perde profondità, il croma è poco incisivo, la cura per il dettaglio non entusiasma e soprattutto, a causa appunto della compressione, compare perfino qualche leggero artefatto.

Molto meglio l'audio, sicuramente la parte migliore dell'edizione: su tutti spicca il Dts-Es 6.1 nella nostra lingua, che va ad aggiungersi due tracce Dolby digital 5.1 inglese (che sembra la più piatta e la meno convincente) e italiana. Soprattutto la traccia in Dts invece offre un quadro molto coinvolgente: oltre a dialoghi puliti e a una buona riproduzione delle musiche, va sottolineato che i momenti più concitati offorno una buona spazialità e un'ottima dinamica coinvolgendo tutti i diffusori. Notevole anche l'apporto del sub e suggestiva la riproduzione dell'inquietante voce del coniglio.

Buona, ma non eccezionale visto il film, la parte dedicata agli extra: interessante e curato il videodiario di produzione che dura una quarantina di minuti. Parecchie poi anche le scene escluse (o meglio i tagli imposti all'altra versione), seguono poi un breve backstage e vari trailer e spot tv.

totale 7
video 6
audio 8
extra 7

Il DVD di Donnie Darko - The Director's Cut
Privacy Policy