Il DVD di Domani accadrà

Finalmente in DVD con una soddisfacente edizione Fandango l'opera prima di Daniele Luchetti, con la quale il regista vinse David di Donatello come miglior esordiente nel 1988.

Dalla Fandango arriva in homevideo una bella proposta che consente di riscoprire in DVD l'opera prima di Daniele Luchetti, Domani accadrà, grazie alla quale il regista vinse il David di Donatello nel 1988 come miglior esordiente. Il film, prodotto dalla Sacher di Nanni Moretti (che fra l'altro vi compare come un carbonaio dalla parlata incomprensibile) vanta anche un cast di primordine: tra gli attori Paolo Hendel, Giovanni Guidelli, Margherita Buy, Claudio Bigagli, Ciccio Ingrassia e Angela Finocchiaro.

La storia, ambientata nella Maremma di metà Ottocento, è quella di due butteri, che costretti alla fuga da rapine poco riuscite e sempre braccati da vari inseguitori, si imbattono prima nella banda del brigante Gianloreto, per poi rifugiarsi in una villa in cui vivono un marchese e un colto prete. I due faranno una scommessa facendo oggetto i due butteri di un esperimento sulla natura dell'uomo: uno verrà trasformato in una persona colta e educata, l'altro lasciato alla sua vita selvatica.
Commedia dagli spunti divertenti ma con evidenti tagli sociali e filosofici, non sempre semplicissimi, che Luchetti fa scorrere via con buona mano e discrete trovate.

tecnico 7
artistico 7
extra 6
Il DVD presenta un video soddisfacente, con primi piani abbastanza ben definiti, un croma naturale e una grana piuttosto contenuta, almeno nelle scene più luminose. La compressione è visibile sui fondali e si avverte anche qualche fenomeno di aliasing, ma la compattezza generale del quadro è buona, come del resto la pulizia della pellicola. Ad alcuni momenti molto incisivi, fanno riscontro altri meno convincenti nelle scene più scure.
L'audio in stereo fa il suo dovere: la scena si mantiene tutta sul centrale ed è priva di spazialità, con dialoghi un po' chiusi ma sempre abbastanza chiari, precisi e comprensibili, senza disturbi.

Una sufficienza la merita anche il reparto dei contenuti speciali: è vero che oltre al trailer c'è solo un'intervista fatta recentemente a Daniele Luchetti, però il contributo dura quasi un quarto d'ora ed è molto interessante perché il regista rivive la lavorazione del film con gustosi aneddoti.

Il DVD di Domani accadrà
Privacy Policy