Il DVD di Decoys

Il fanta-horror di Matthew Hastings è presentato in un'edizione caratterizzata da un audio frizzante e coinvolgente, mentre video ed extra raggiungono tranquillamente la sufficienza.

Un'edizione digitale discreta per un fanta-horror decisamente poco riuscito, ma che in DVD si presenta con un audio di tutto rispetto e in una confezione generale che non può lasciare delusi, visto che video ed extra sono pienamente sufficienti.

Il video, presentato nel formato 1.78:1 in anamorfico, presenta una pulizia pressochè perfetta e un croma abbastanza vario che rispecchia le scelte fotografiche del film. Non tutto però fila liscio: il rumore video infatti, in alcuni frangenti, è chiaramente avvertibile, soprattutto sulle pareti a tinta uniforme e appena la luminosità si abbassa. Proprio in queste ultime circostanze, anche gli incarnati perdono naturalezza e il quadro difetta di incisività. Buono invece il livello della definizione, soprattutto sugli elementi in primo piano.

Più convincente l'audio, che oltre al dolby digital 5.1 italiano e allo stereo surround inglese, presenta anche una traccia Dts nella nostra lingua. Anche se le differenze sono poche, è quest'ultima la più convincente, grazie a un buon coinvolgimento generale e all'entrata in scena di tutti i diffusori nei momenti più concitati del film (ad esempio quando le biondone sfoderano i loro tentacoloni). Proprio in queste fasi è da apprezzare la poderosa entrata in scena del sub, che regala una buona scarica di bassi.

Riguardo agli extra, che comprendono una galleria fotografica e alcuni trailer, il reparto si guadagna la sufficienza grazie a un dietro le quinte di oltre venti minuti (reolarmente sottotitolato in italiano) che si fa guardare piacevolmente.

totale 7
video 6
audio 8
extra 6

Il DVD di Decoys
Privacy Policy