Il DVD di Darkman

Un vecchio fumetto portato su formato digitale, dal quale però non riesce a trarre nessun giovamento.

Domenico Di Basilio

Il dvd si presenta in confezione jewel box a singolo disco dvd 9 regione 2 PAL con un formato anamorfico di 1.85: 1 e nonostante il bitrate molto alto di circa 8 Mb/s il video è abbastanza rovinato e si vedono degli artefatti di compressione e di granulosità che non rendono giustizia nè al film nè al supporto utilizzato.

Sul fronte audio possiamo trovare diverse lingue e sottotitoli, anche se purtroppo tutte hanno soltanto la codifica stereo surround. Esse sono: inglese, tedesco, francese, spagnolo, polacco e cecoslovacco e anche i sottotitoli ci sono per tutte le lingue. Anche se la codifica dolby non riempie tutti i canali possiamo trovare una buona varietà di suoni e divisioni di questi. L'unica cosa che non riesce bene è il fronte subwoofer visto che la mancanza di separazione di quest'ultimo ne pregiudica la potenza totale e quindi il coinvolgimento.

Sul fronte degli extra possiamo trovare soltanto Trailer - Note di produzione - Note cast/cineasti, e quindi anche su questo fronte proprio non ci siamo.
L'unica nota positiva è che ormai i dvd stanno lentamente coprendo tutte le più importanti uscite anche passate, ma se le trasposizioni devono essere di questo tipo se ne sente davvero il bisogno?

totale 5
video 5
audio 6
extra 5

Il DVD di Darkman
Privacy Policy