Il DVD di Damsels in Distress - Ragazze allo sbando

La commedia di Whit Stillman arriva in homevideo con una discreta edizione, che soddisfa anche nel reparto extra.

Commedia indipendente dal forte stampo caricaturale su alcune storture e stranezze della vita sociale nei college americani, Damsels in Distress - Ragazze allo sbando è un film un po' bizzarro che non sempre riesce a inquadrare bene il suo bersaglio, ma che offre anche buoni spunti giocando proprio sulla parodia di alcune situazioni studentesche e soprattutto sulle diverse (e a volte stravaganti) maniere di superare le difficoltà e le ansie dell'età giovanile.
Diretto da Whit Stillman e interpretato da Greta Gerwig, Carrie MacLemore, Megalyn Echikunwoke e Analeigh Tipton, il film vede protagoniste un gruppetto di ragazze: la matricola Lily entra a far parte di un gruppo di studentesse individualiste e nostalgiche. Heather, Violet e Rose, che prestano volontariato nel Centro di prevenzione suicidi del campus convinte che un certo tipo di musica, la pulizia, i profumi e i vestiti alla moda possano contribuire a sedare gli impulsi autodistruttivi provocati dal fallimento di una relazione sentimentale.

totale 7
video 7
audio 6
extra 7
Come sempre preziose le uscite in homevideo per recuperare questi film altrimenti quasi invisibili. Damsels in Distress - Ragazze allo sbando approda in DVD con un'edizione targata Sony Pictures Home Entertainment di discreto livello.
Il video è assolutamente inattaccabile sul piano della pulizia del quadro e della compattezza, con un rumore video pressochè inesistente e una solidità invidiabile. Peccato però che, oltre a qualche fenomeno di aliasing, si debba fare i conti anche con un po' di edge enhancement e la comparsa di bordi vistosi attorno ad alcune figure in secondo piano. Oltre a parecchie luci, quindi, ci sono anche delle ombre per un video comunque valido che rivela anche un croma equilibrato e vivido.

La traccia audio multicanale italiana in dolby digital fa il suo dovere e oggettivamente non ha molto lavoro con un film basato su una raffica continua di dialoghi, peraltro sempre puliti e chiari. L'ambienza comunque è timida, la resa della colonna sonora ha una buona spazialità anteriore, mentre i rear sembrano un po' pigri e raramente chiamati in causa. Più naturale e dettagliata la traccia originale.

Decisamente superiori alla media gli extra per un film non certo commerciale. Troviamo infatti il commento audio di Whit Stillman e del cast, un dietro le quinte di circa 10 minuti, un corposo contributo su una serata con il regista e il cast impegnate in un'approfondita conversazione (29 minuti), alcune scene eliminate per un totale di 7', alcuni errori sul set (6') e il trailer.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il DVD di Damsels in Distress - Ragazze allo...
Privacy Policy