Il DVD di Cuori in Atlantide

Un'ottima tecnica ridimensionata dalla povertà di extra

Un dvd perfetto a metà quello di Cuori in Atlantide, che si porta dietro tutti i pregi ma anche i tipici difetti delle edizioni Warner.
Dal punto di vista tecnico non c'è nulla da eccepire. Il video è praticamente al top, con definizione e dettaglio ai massimi livelli e quadro visivo sempre nitido e compatto. Soprattutto le scene all'esterno godono di una cristallinità davvero da riferimento, ma anche quelle poco illuminate non danno adito a nessun problema. Anche la compressione è praticamente invisibile, a parte qualche sparuta comparsa di piccola grana sui fondali.
Poco da dire dal punto di vista audio. Il film non è certo di quelli adatti a testare il proprio impianto. Va comunque detto che nelle poche occasioni in cui c'è bisogno di creare un po' di ambienza o di riprodurre qualche effetto sonoro, la codifica multicanale fa in pieno il suo dovere e ricorda che non è certo colpa sua se il film da questo punto di vista non offre nulla di particolare.
Il lato oscuro di questo dvd sono purtroppo gli extra. E' vero che c'è il commento audio del regista, ma come quasi sempre la Warner non ci offre la sottotitolazione (nè italiana nè inglese) per cui questo extra non è certo usufruibile da tutti. Il resto? Quasi nulla, solo una lunga intervista ad Anthony Hopkins, un trailer e una galleria fotografica. Per un film così recente è davvero poco.

totale 7
video 9
audio 7
extra 5

Il DVD di Cuori in Atlantide
Privacy Policy