Il DVD di Com'è bello far l'amore

La commedia sexy firmata da Fausto Brizzi è proposta in homevideo con una buona edizione DVD: video e audio convincono, ma anche gli extra non deludono le attese.

Ha fatto molto parlare di sé per essere una commedia italiana in 3D (non a caso un altro suo titolo è Sex 3D), ma in realtà l'aspetto tridimensionale non ha aggiunto molto a Com'è bello far l'amore, film diretto da Fausto Brizzi che resta soprattutto una divertente commedia che ruota attorno all'erotismo e alla crisi sessuale di una coppia di quarantenni (interpretata da Fabio De Luigi e Claudia Gerini) con figlio adolescente (Alessandro Sperduti) alle prese con le prime esperienze. A un tratto in casa piomba un vecchio amico della donna (Filippo Timi) che in realtà è un pornodivo, il quale pertanto avrà un ruolo fondamentale per rivitalizzare la vita sessuale della coppia.

totale 7
video 8
audio 7
extra 7
Com'è bello far l'amore è proposto da Medusa in DVD con le versioni 2D e 3D anaglifica, ma quest'ultima aggiunge poco alla visione. Parliamo dunque del video in 2D nel quale va riscontrato una pulizia perfetta del quadro e un riscontro cromatico ottimo: ad esempio tutti i variegati e brillanti colori della casa dei protagonisti sono riprodotti in modo adeguato, mentre I fondali a tinta unita risultano compattissimi, senza ombra di rumore video. Anche la definizione è buona, soprattutto sui primi piani, unico problemino qualche incertezza attorno alle figure, soprattutto sugli sfondi, dove i contorni sono poco netti, affiora qualche leggero aliasing e probabilmente viene concesso qualcosa alla compressione. Ma in queste circostanze il quadro ha solo delle lieve flessioni, per il resto la visione è appagante.

L'audio multicanale fa la sua onesta parte per una commedia. Dialoghi puliti e chiari e musiche che abbracciano con vigore l'asse anteriore, caratterizzano una traccia dotata di discreta dinamica ma pochi guizzi, con un apporto dei rear piuttosto limitato, come del resto comprensibile visti i contenuti del film. Soddisfacente comunque l'ambienza per un ascolto che fila via liscio senza problemi.

Buona anche la sezione riservata agli extra. Troviamo innanzitutto il commento audio di Fausto Brizzi e Marco Martani, contributo non così frequente nei film italiani. Seguono poi un making of piuttosto articolato con interviste varie di oltre 17 minuti, alcune scene tagliate (per un totale di quasi 15 minuti) e altre scene estese (altri 10'). A completare il tutto il trailer.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il DVD di Com'è bello far l'amore
Privacy Policy