Il DVD di Cellular

Edizione convincente per il film con Kim Basinger: video e audio sono di pregevole fattura, ma anche gli extra non deludono.

Anche se a disco singolo, è un'edizione di ottima fattura quella riservata a Cellular, brillante e convincente sul piano tecnico e soddisfacente anche riguardo ai contenuti speciali.
Il video, presentato nel formato originale 2.35:1 in anamorfico, brilla per pulizia (e questo era quasi scontato visto che il film è recentissimo) e per una definizione davvero elevata che permette di percepire anche il minimo dettaglio. Convincente e vivido anche il croma, sia negli esterni luminosi sia nell'interno del locale dove è tenuta prigioniera Kim Basinger. Le sole cadute di tono da rilevare sono dei tipici difetti da compressione che affiorano, anche se raramente, sui fondali nelle scene con scarsa luminosità.

Ottimo anche il reparto audio, che oltre a due validissime tracce in dolby digital 5.1 Ex italiana e inglese può contare anche su una traccia in Dts nella nostra lingua, che si rivela anche la migliore. Il film presenta molte scene d'azione e il livello di coinvolgimento è davvero totale con ampio uso di tutti i diffusori e un poderoso apporto del subwoofer. Da apprezzare anche l'attenzione agli elementi ambientali.

Soddisfacente, anche se non eclatante, la sezione extra: troviamo un corposo making of del film, alcune scene tagliate con commento opzionale, una featurette sulla progressiva importanza dei cellulari e un altro contributo che parla di un fatto di cronaca in qualche modo attinente al film.

totale 8
video 8
audio 9
extra 7

Il DVD di Cellular
Privacy Policy