Il DVD di Bloody sunday

La domenica di sangue irlandese riprodotta in un dvd tecnicamente buono ma molto deludente nel settore extra.

Il film che ricostruisce la terribile domenica di sangue del 30 gennaio 1972, è proposto da Cecchi Gori in un dvd discreto tecnicamente ma piuttosto povero dal punto di vista dei contenuti.

Il video, presentato nel formato 1.85:1 in anaformico, non si presta a una facile interpretazione, proprio per lo stile documentaristico e tutto particolare del film. La grana e i colori sbiaditi sono quindi derivanti direttamente dalla pellicola, mentre la trasposizione in digitale è stata fatta con buona cura, e infatti i difetti di compressione si fanno sentire solamente a sprazzi sui fondali a colori uniforme, dove qualche piccolo artefatto si unisce al rumore video. Per il resto, la definizione e il dettaglio non sono ovviamente ai massimi livelli, ma come detto questo è dovuto al particolare taglio che ha voluto dare il regista al film.

Molto buono invece il settore audio (oltre al Dolby Digital 5.1 italiano c'è la traccia inglese in stereo surround). Il film infatti è ricco di movimento e momenti concitati che sono ben riprodotti da tutti i diffusori creando un buon coinvolgimento e una degna cornice sonora. Quando la scena lo richiede, anche i posteriori fanno il loro lavoro e il sub è chiamato in causa in più occasioni.

totale 6
video 7
audio 8
extra 3
Dove purtroppo il dvd delude è nel reparto degli extra. Un film così ricco di significati avrebbe meritato ben altri contenuti aggiuntivi e qualche doveroso approfondimento della vicenda irlandese. E invece troviamo soltanto un trailer e qualche scheda biografica. Davvero un peccato.

Il DVD di Bloody sunday
Privacy Policy