Il DVD di Baby Boom

Edizione recente ma non adeguatamente curata da MGM soprattutto per quanto riguarda la qualità video e la dotazione di extra che sono praticamente inesistenti.

La redazione

Tecnicamente ci troviamo di fronte ad un'edizione dvd che rappresenta un'occasione mancata da MGM per realizzare un buon prodotto. Infatti, se dal punto di vista audio non si possono muovere eccessive critiche per la notevole disponibilità di tracce audio (per quanto in Dolby Digital 2.0) e di sottotitoli per la visione del film, dal punto di vista video il prodotto è poco più che suffciente mentre per quanto riguarda gli extra troviamo disponibile solo un semplice trailer.

L'audio, come si diceva, è in DD2.0 con un'ampia disponibilità di lingue. Pur non essendo presenti tracce multicanali, la qualità generale è buona. Nonostante il genere di film, ovviamente, non si presti a particolari effetti, la traccia dolby stereo riesce comunque a creare un seppur minimo effetto di ambienza che rende gradevole la visione del film. Più che buona la resa dei dialoghi, con il canale centrale ed, in generale, tutto il fronte anteriore che si comportano adeguatamente.

Se la qualità audio è tutto sommato positiva, quella video (che è stato presentato in formato 1.85:1 non anamorfico) non è stata trattata in maniera adeguata ed è un vero peccato perché si tratta di un film del 1987 e quindi non eccessivamente lontano nel tempo. L'immagine non è quasi mai pulita e nitida e la definizione generale è poco più che sufficiente nei primi piani e decisamente scarsa negli sfondi dove il livello di dettaglio è veramente molto basso. La resa cromatica è da considerarsi sufficiente per quanto i colori non siano perfettamente brillanti ed adeguati alle situazioni. Gli effetti della compressione purtroppo si fanno notare su molti particolari e risulta penalizzante in tal senso la scelta di un supporto a singolo strato che francamente non condividiamo per una edizione del 2001.

Decisamente negativa la dotazione di extra che si limitano soltanto al trailer. Anche in questo caso è un vero peccato perché utilizzando un supporto a doppio strato invece di uno a singolo strato si sarebbe potuto inserire perlomeno un commento audio al film e magari anche un'intervista a Diane Keaton.

totale 5
video 5
audio 7
extra 2

Il DVD di Baby Boom
Privacy Policy