Il DVD di Alvin Superstar

Buona edizione per le avventure degli irresistibili scoiattoli che parlano, cantano e ballano. A spicca è soprattutto un ottimo audio, ma anche gli extra sono stuzzicanti.

Le irresistibili avventure dei Chipmunks, ovvero gli scoiattoli Alvin, Theodore e Simon che parlano, cantano e ballano, arrivano in un Dvd targato Fox che presenta una buona resa tecnica ed extra molto simpatici che saranno sicuramente apprezzati, oltre che dai bambini, anche dai loro genitori.

Ma partiamo dal video, presentato nel formato 1.85:1 anamorfico. La pellicola è pulitissima, come si conviene a un film così recente, e il quadro si presenta quasi sempre piuttosto compatto e privo di problemi sul versante del rumore video. Buono anche il croma, mentre dove le immagini non convincono fino in fondo è nella definizione e nella generale incisività del quadro, soprattutto nelle scene meno illuminate, dove anche il contrasto perde mordente. I contorni infatti appaiono un po' troppo morbidi e soprattutto è avvertibile la seppur leggera differenza tra l'inserimento digitale degli scoiattoli, sempre molto nitidi e dettagliati, e il resto della scena. Stiamo comunque parlando di leggeri difetti che non inficiano la visione.

Decisamente più convincente l'audio (presente in quattro tracce dolby digital multicanale: italiana, inglese, tedesca e spagnola), che ovviamente in un film basato molto sulle musiche come questo ha un'importanza notevole. Ebbene la resa finale è davvero buona, con l'asse posteriore costantemente coinvolto che ben si bilancia con quello anteriore durante la riproduzione delle musiche e dell'ambientazione nelle scene più movimentate. Sempre precisi i dialoghi, buone anche la dinamica e la resa del sub, efficace senza essere invasivo.

totale 7
video 7
audio 8
extra 7
Non numerosa ma stuzzicante la proposta dei contenuti speciali. Troviamo innanzitutto tre featurette, della durata totale di mezz'ora scarsa: una riguarda la storia de i Chipmunks, con il produttore Ross Bagdasarian Jr. che racconta come dalla mente creativa di suo padre spuntò l'idea degli scoiattoli cantanti, e di come la trasposizione sullo schermo fosse un obiettivo di vecchia data. Le altre due parlano degli effetti speciali, svelando come gli scoiattoli sono stati inseriti nelle scene reali, e delle musiche, che tanta importanza hanno nel film. Troviamo poi un quarto contributo di una ventina di minuti che sarà apprezzato dagli appassionati di ballo, visto che si tratta di vere e proprie lezioni su come riprodurre le evoluzioni di cui sono protagonisti nel film gli scoiattoli.

Il DVD di Alvin Superstar
Privacy Policy