Il DVD di All'ultima spiaggia

Buona edizione homevideo per la divertente commedia di Ansanelli che prende spunto da un immaginario reality show.

Per il suo esordio alla regia, Gianluca Ansanelli (artista che proviene da tv e teatro) sfodera una commedia simpatica e divertente, senza grandi pretese, che prende spunto da un immaginario reality show per andare a raccontare paure e miserie degli italiani. All'ultima spiaggia è proprio il titolo questo reality in cantiere, dove gente disperata e in grave precarietà esistenziale, viene a raccontare i suoi problemi. Dai racconti degli aspiranti partecipanti, nascono così quattro episodi: c'è la donna combattuta per l'amore tra la sua attuale compagna e il suo ex fidanzato da cui pretende un figlio; una guardia giurata che finisce per fare una rapina nella banca in cui lavora; un uomo che scopre che la moglie dominicana ha un passato da attrice porno; e infine un imprenditore padano che si ritrova in un confusionario ospedale di Napoli.
Nel cast, tra gli altri Dario Bandiera, Paola Minaccioni, Ricky Tognazzi oltre a Rosalia Porcaro, Ernesto Mahieux e Ivano Marescotti.

totale 7
video 8
audio 7
extra 6
All'ultima spiaggia è proposto in homevideo con un DVD distribuito dalla Warner che si rivela valido sul profilo tecnico e sufficiente per contenuti speciali. Il video è di buona qualità, a tratti addirittura ottimo per definizione e brillantezza del croma, oltre che per un quadro compatto e pulito e per la tenuta in condizioni di scarsa luminosità. Qualche rumorosità di troppo nelle scene più scure, ma soprattutto alcuni contorni seghettati nei particolari sullo sfondo, sono gli unici sporadici difetti di un video per il resto certamente piacevole e in sintonia con i toni leggeri e colorati del film.

L'audio multicanale fa il suo egregio dovere: se gran parte del film è composto da dialoghi chiari e puliti dal centrale, non manca qualche scena più movimentata che i diffusori non mancano di sottolineare. La rapina del secondo episodio, oppure gli incubi del ricoverato in ospedale, propongono delle discrete suggestioni sonore, con apporti significativi dell'asse posteriore.
Il reparto dedicato agli extra strappa la sufficienza: troviamo 11 minuti divententi di papere sul set, 9 minuti di scene tagliate e infine qualche schermata di storyboard e sceneggiatura.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il DVD di All'ultima spiaggia
Privacy Policy