Il DVD di A proposito di Steve

Arriva in DVD con una buona edizione la commedia diventata famosa per aver regalato il Razzie Award a Sandra Bullock.

Come si ricorderà, se avete già sentito parlare di A proposito di Steve e il film è a suo modo diventato famoso, è non solo per i due Razzies vinti, ma perché Sandra Bullock nell'arco di due giorni ha ritirato il premio per peggior attrice (appunto per questo film firmato da Phil Traill) e poi la statuetta agli Oscar per The Blind Side.
Fatto sta che A proposito di Steve è davvero una commedia un po' bislacca, ma soprattutto i fans dell'attrice ne potranno apprezzare un'interpretazione decisamente sopra le righe, in un clima che ha coinvolto anche Bradley Cooper e Thomas Haden Church.

Sandra Bullock interpreta Mary Horowitz, autrice di cruciverba per una rivista ma donna solitaria e un po' disadattata, che non la smette mai di parlare e che finisce per essere ossessionata da un cameraman tv, dopo un appuntamento al buio organizzato dai genitori e durato solo pochi minuti. Inizierà a seguirlo ovunque, ma finirà per creare situazioni davvero imbarazzanti.

totale 7
video 8
audio 7
extra 5
In homevideo, comunque, A proposito di Steve è stato ben trattato tecnicamente, con un DVD targato Fox che mette in mostra un video sempre solido e compatto, con una buona definizione per gli standard del formato e soprattutto un croma sgargiante, che rispecchia il pieno lo stile un po' esagerato del film e soprattutto del look della protagonista, perennemente in stivali rossi. Rumore video o grana sono praticamente assenti, la resa è buona anche in varie condizioni di luminosità e il dettaglio sempre elevato, anche se nelle scene finali in miniera l'oscurità non agevola la nitidezza del quadro, che comunque regge bene l'impatto.

Anche la traccia audio multicanale è abbastanza frizzante. Non mancano i momenti in cui tutti i diffusori entrano in azione, soprattutto il tornado o il rumore degli elicotteri, e in questi frangenti il coinvolgimento è assicurato grazie a una buona dinamica, una discreta divisione dei canali e un puntuale intervento del sub. Per il resto l'audio regala dialoghi sempre chiari e puliti, con un'apprezzabile spazialità anteriore per la colonna sonora.
Scarsi invece gli extra. Troviamo solamente 9 minuti di scene eliminate o alternative e altri 5 divertenti minuti di gag e sbagli sul set.

Il DVD di A proposito di Steve
Privacy Policy