Il DVD del Signore degli anelli extended version

Il dvd allo stato dell'arte, inteso come pacchetto globale di qualità e materiale extra

Con Il Signore degli anelli extended version siamo probabilmente di fronte al miglior dvd realizzato finora, inteso come prodotto globale. Senza trascurare il fatto che anche dal punto di vista artistico ci troviamo davanti a un prodotto mai visto al cinema, con molte scene in più appositamente doppiate e "musicate" per quest'edizione, che rendono il film certamente più ricco e aderente al romanzo di Tolkien. Da rilevare che tutte le aggiunte sono opportunamente segnalate.
Il dvd sprizza magia già a partire dai favolosi menù. Solo la vicinanza dell'uscita di Star Wars Ep.II - L'attacco dei cloni fa scendere un po' in secondo piano il giudizio video del Signore degli anelli, comunque eccezionale e probabilmente una delle migliori trasposizioni di film su pellicola. La qualità video è infatti superba praticamente in tutte le circostanze. Tutti gli incredibili panorami della Terra di Mezzo sono riprodotti in maniera impeccabile, sia per luminosità che per definizione e dettaglio. I colori sono convincenti e brillanti, l'unico piccolo rilievo riguarda i fondali di alcune scene poco illuminate, che perdono leggermente in solidità e compattezza. Ma sono davvero piccoli dettagli. E' vero che c'è il fastidio del film diviso in due dischi, ma la scelta era davvero obbligatoria, sia per la durata del film, sia per le sette tracce audio, sia per mantenere la qualità ad alto livello.
La sezione audio è portentosa. Chi possiede impianti al massimo livello potrà godersi a livello eccelso il Dolby Digital Ex in italiano e in inglese, nonchè il superbo Dts-Es 6.1 in italiano, un pizzico superiore alle altre tracce. Ma anche chi ha un normale impianto 5.1 potrà apprezzare una sezione sonora da brivido, con un'ottima suddivisione multicanale, effetti panning continui, una dinamica dal forte impatto e musiche avvolgenti. Ma occhio soprattutto al vostro subwoofer, che verrà chiamato continuamente in causa dai potenti e profondissimi bassi che vengono elargiti in generose dosi nelle numerose sequenze d'azione, a partire già dalle primissime scene.
Per quanto riguarda gli extra, siamo difronte a un prodotto a cui non basta il 10 e lode, assolutamente fuori categoria per tutti gli altri dvd. E non a caso per la prima volta ci sono due interi dischi dedicati a questa sezione (il tutto è sottotitolato), con ore e ore di materiale da gustare. Innanzitutto ci sono ben 4 commenti audio (un record) con impegnati regista, sceneggiatori, i curatori di design, costumi e scenografie, il team di produzione e degli effetti speciali e i membri del cast, tutti ricchi di informazioni e di aneddoti.
Per elencare tutto il contenuto dei due dvd dedicati agli extra ci vorrebbe un libro. In sintesi, il terzo disco è incentrato sulla figura di Tolkien e sul passaggio dal libro al film, puntando l'attenzione soprattutto sulla costruzione visiva della Terra di Mezzo. E' ricco di documentari, interviste e informazioni, con tanto di introduzione di Jackson a fare da guida.
Il quarto disco è invece più dedicato al film in senso stretto, con molti interventi dei membri del cast. Si esaminano ai raggi x le riprese, il montaggio, i segreti degli effetti speciali, il post-produzione e la sezione musicale. Insomma un approfondimento totale su tutto il film e la lavorazione. Impossibile chiedere di più.

totale 10
video 10
audio 10
extra 10

Il DVD del Signore degli anelli extended version
Privacy Policy