Il DVD de La grande guerra - Edizione speciale

Ottimo lavoro della Filmauro che ha confezionato un'ottima edizione a doppio disco per uno dei grandi classici del cinema italiano

Davvero un ottimo lavoro quello che la Filmauro ha fatto per uno dei grandi classici del cinema italiano, presentato in un'edizione a doppio disco. Inoltre la versione è completamente restaurata, integrale (c'è anche la scena tagliata della gallina) e con un doppio audio: il mono originale e la rielaborazione in Dolby digital 5.1, come sempre si dovrebbe fare in questi casi. A completare il tutto un nutrito pacchetto di extra.

Il video, presentato nel formato 2.35:1 in anamorfico, come detto è stato restaurato. Il lavoro è riuscito bene e il quadro si presenta molto pulito, senza i caratteristici segni dell'usura del tempo. Il bianco e nero risalta in ogni scena senza cedimenti, con una buona scala di grigi e una definizione che si mantiene su livelli egregi per una pellicola così datata.

Per quanto riguarda l'audio, non è che la rielaborazione multicanale porti chissà quali migliorie al mono, ma va apprezzata comunque una certa apertura sull'asse anteriore in qualche scena concitata e soprattutto per quanto riguarda le musiche. Va rilevata comunque la grande pulizia dei dialoghi, fattore non sempre scontato per film con tanti anni sulle spalle.

Ottima anche la sezione extra, a cui è riservato tutto il secondo disco (c'è anche un booklet all'interno). Parecchie e approfondite le interviste che coinvolgono Monicelli, Sordi, Dino e Aurelio De Laurentis, il direttore della fotografia Giuseppe Rotunno, Carlo Lizzani e il senatore Andreotti. Completano il tutto cinegiornali, curiosità, un documentario sui luoghi della grande guerra, trailer, una galleria fotografica, alcune schede testuali e un filmato della consegna del leone d'oro del 1959 a Gassman e Sordi.

totale 8
video 8
audio 7
extra 8

Il DVD de La grande guerra - Edizione speciale
Privacy Policy